12 dicembre 2019
ore 21:00
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
1 minuto, 40 secondi
 Per tutti

NEVE AL NORD TRA GIOVEDÌ NOTTE E VENERDÌ. Nuova perturbazione in arrivo dal Nord Atlantico con peggioramento a partire dal Nordovest già nella notte di giovedì. Le precipitazioni si intensificheranno fin dalle primissime ore della giornata e successivamente si trasferiranno al Nordest. Neve fino in pianura su Piemonte, Lombardia, Emilia occidentale, a tratti mista a pioggia in pianura anche su Emilia centrale, Veneto occidentale e settentrionale, alte pianure friulane, entro sera non esclusa ancora sulla Romagna interna. Fiocchi a fin sul fondovalle sulle Alpi, a quote collinari sull'entroterra ligure, specie sul Savonese, dai 500/1000m sull'Appennino Emiliano.

Sono dunque attese nevicate su città come Torino, Milano, Varese, Bergamo, Brescia, Piacenza, Lodi, Pavia, Parma, Vicenza e Verona. Neve o neve mista a pioggia ancora possibile anche tra Bologna, Mantova, Rovigo, Padova. In genere accumuli compresi tra 0 e 5cm in pianura, anche oltre 5-10cm dalle quote collinari.

In giornata però miglioramento sulle pianure del Nordovest per lo spostamento del fronte verso levante, mentre i fenomeni si concentreranno su est Lombardia e Triveneto con neve a tratti ancora possibile in pianura, seppur mista a pioggia, ma si esauriranno in serata. Salvo brevi attenuazioni continuerà a nevicare sulle Alpi occidentali, anche con fenomeni copiosi su Valle d'Aosta centro-occidentale e valli torinesi con accumuli fino a 60/80cm sui confini valdostani occidentali oltre i 1500m. Neve più debole sulle Alpi orientali. Sull'Appennino centrale neve dai 1400/1700m.

Per conoscere nel dettaglio lo stato dei mari e dei venti clicca qui.

Temperature previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici.

Per conoscere in tempo reale dove sta piovendo o nevicando consulta la nostra sezione Radar, con immagini in Real Time delle precipitazioni sia a livello nazione che regionale.

Per conoscere in tempo reale la situazione del traffico sulle nostre principali strade e autostrade italiane consulta la sezione TRAFFICO.

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati