1 ottobre 2022
ore 23:45
di Carlo Migliore
tempo di lettura
1 minuto, 29 secondi
 Per tutti

E' stata una nottata difficile per la Sicilia occidentale colpita nelle ultime ore di venerdì da una serie di nubifragi e grandinate che hanno causato numerose e gravi criticità. Particolarmente colpite le province di Trapani e di Palermo con episodi alluvionali lampo in diversi comuni, tra questi Mazara, Castelvetrano, Caccamo e la stessa Trapani. Fortunatamente nel corso della notte la linea temporalesca si è spostata verso est favorendo ampie schiarite, ha lasciato dietro di se accumuli notevoli, fino a 100mm

Cosa accadrà nelle prossime ore? La stretta saccatura causa delle forti condizioni di maltempo si sposterà ulteriormente verso est favorendo al suo seguito un netto miglioramento del tempo. Ultimi temporali dunque ma che localmente potranno essere ancora intensi all'estremo Sud in attesa dell'arrivo dell'alta pressione che si consoliderà ulteriormente nella giornata di domenica. Ma vediamo come andrà questa giornata di sabato. 

METEO SABATO PROSSIME ORE: Nord, Nuvoloso o molto nuvoloso sulle Alpi di confine con qualche isolata debole pioggia, poco o parzialmente nuvoloso sui versanti italiani, su Prealpi, pedemontane e pianure salvo una blanda nuvolosità tra Veneto e Friuli ma senza fenomeni. Centro, Nuvolosità irregolare e qualche ultimo breve piovasco al mattino tra Toscana, Umbria, basse Marche, Lazio e Abruzzo in assorbimento entro il pomeriggio. Più sole altrove, in serata sereno o poco nuvoloso ovunque. Sud, irregolarmente nuvoloso con rovesci e locali temporali in spostamento verso est con miglioramento a iniziare dalla Campania settentrionale. Entro sera poco nuvoloso quasi ovunque con residui piovaschi sul Salento. Temperature in aumento al Centro Nord, in diminuzione al Sud. Venti tesi occidentali o temporaneamente meridionali all'estremo Sud. Mari molto mossi o agitati.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati