6 dicembre 2020
ore 23:28
di Manuel Mazzoleni
tempo di lettura
54 secondi
 Per tutti

DOPO L'IMMACOLATA PROSEGUE IL MALTEMPO- Dopo la fase dimaltempo che penalizzerà il ponte dell'Immacolata su tutta l'Italia, il tempo continuerà a rimanere instabile anche nel prosieguo della settimana. La falla barica che si scaverà tra il Nord Atlantico e il Mediterraneo centrale non si rimarginerà e al suo interno altre perturbazioni raggiungeranno il nostro Stivale. 

Secondo le ultime elaborazioni elaborazioni modellistiche - stante la distanza temporale potrebbero subire modifiche - un nuovo impulso instabile dovrebbe raggiungere, tra giovedì e venerdì, principalmente il Sud, seguito da un secondo che dovrebbe coinvolgere entro sabato il Centro Sud e parte del Nord. Domenica il maltempo dovrebbe insistere poi al Centro Sud mentre potrebbe migliorare al Nord. Il tutto ancora accompagnato da clima invernale e a tratti ventoso, con fiocchi in collina al Nord o a tratti più in basso sui settori confinali. Vista l'estrema dinamicità e la distanza temporale la situazione potrebbe subire cambiamenti anche significativi. Vi invitiamo pertanto a seguire i prossimi aggiornamenti.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati