19 ottobre 2019
ore 12:03
di Andrea Vuolo
tempo di lettura
1 minuto, 24 secondi
 Per tutti

IMMINENTE FASE DI MALTEMPO AL NORD-OVEST - Sarà un weekend di maltempo sul Nord-Ovest e in particolare tra Liguria, alto Piemonte e Lombardia nord-occidentale, a causa dell'arrivo di masse d'aria molto umide di origine atlantica che causeranno piogge e rovesci anche di forte intensità proprio su queste aree: in particolare sulla Liguria centrale (tra Savonese orientale e Genovesato occidentale) si attendono gli accumuli di pioggia più consistenti grazie anche agli intensi temporali che potrebbero formarsi in prossimità delle aree costiere: su queste zone saranno possibili locali criticità idrogeologiche anche a seguito delle già intense precipitazioni occorse nello scorso peggioramento di martedì 15 ottobre. Sulle restanti aree del Nord piogge più deboli o moderate con possibili rovesci di forte intensità nella serata/notte di domenica tra Levante ligure e alta Toscana. 

ALTA PRESSIONE E CLIMA MOLTO MITE AL CENTRO-SUD - L'aria molto mite richiamati dai venti di Libeccio e di Scirocco, determinerà un fine settimana quasi di stampo estivo sulle regioni centro-meridionali e sulle Isole maggiori, con temperature che localmente supereranno anche i 25/27°C, con picchi fin verso i 28/29°C tra Sicilia e Sardegna.

TENDENZA NUOVA SETTIMANA - L'aria atlantica continuerà ad interessare il Mediterraneo centro-occidentale determinando ancora piogge e rovesci al Nord-Ovest, ancora una volta soprattutto su Liguria di centro-levante, alto Piemonte e alta Lombardia, talora con fenomeni a carattere temporalesco. Altrove tempo nel complesso stabile e ben soleggiato con temperature molto miti e ben superiori alle medie del periodo. A seguire possibile nuova intensa perturbazione atlantica al Nord-Ovest tra mercoledì e giovedì (da confermare).

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati