15 giugno 2019
ore 8:00
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
2 minuti, 26 secondi
 Per tutti

SITUAZIONE. L'anticiclone africana entra nella sua fase culminante e nel pomeriggio di oggi, venerdì, provocherà condizioni di caldo intenso su alcune zone d'Italia, in particolare al Centro-Sud sulle aree interne, dove localmente si potranno sfiorare i 40°C. Tuttavia il gran caldo non sarà omogeneamente distribuito e su alcune zone quasi non si avvertirà l'azione dell'anticiclone africano, in particolare su tratti del Nord e su molte località costiere.

Senza tener conto, per ovvie ragioni, le temperature delle località alpine, nel caso delle regioni settentrionali l'aumento delle temperature sarà inibito dall'assenza dell'alta pressione africana che si limiterà ad inglobare quelle centro-meridionali. Nel caso delle località costiere condizioni climatiche più fresche saranno causate dalla temperatura della superficie del mare, ancora bassa in questo periodo e mediamente di qualche grado inferiore alla norma.

LE MASSIME PIU' 'FRESCHE' DI VENERDÌ. Al Nord infatti non si andrà oltre i 28° ad Aosta, Cuneo e Lecco, solo 27° a Rimini. Anche sulle centrali adriatiche massime non oltre i 28° a Pesaro, Ancona, Brindisi, così come Reggio Calabria e Siracusa. Massime non oltre i 29° a Genova e Trieste, 30° Livorno, Torino e Bergamo.

WEEKEND. A differenza del Centro-Sud, dove nel weekend la temperature si ridimensioneranno a causa della ritirata dell'alta pressione africana, al Nord si potranno guadagnare alcuni gradi grazie all'insediamento di un promontorio dell'alta pressione atlantica.

Il weekend si avvicina, scopri le prime indicazioni sul tempo atteso in Italia



Scopri la situazione in tempo reale attraverso le migliaia di stazioni meteorologiche sparse lungo l'Italia, con valori di temperatura, pioggia accumulata, vento, umidità e tanto altro.

Il bel tempo permetterà di ammirare il bel cielo di questo periodo. Per tutte le informazioni su Pianeti, Costellazioni ed eventi astronomici visita la sezione Scienza ed Astronomia

Per capire se i prossimi aggiornamenti confermeranno il tutto consulta la sezione meteo Italia, costantemente aggiornata

L'impennata delle temperature, unito ad un aumento dell'umidità aumenterà la sensazione di afa in molte delle nostre città. Scopri le città più a rischio cliccando qui

Sei curioso di sapere quale sarà la locala più calda in Italia nei prossimi giorni? Scoprilo cliccando qui

Grazie al suo vasto archivio di dati meteo 3BMeteo potrà può emettere certificazioni per usi legali o affini, per privati, studi legali o compagnie assicurative

Seleziona le tue attività preferite. 3BMeteo ti mette a disposizione uno strumento nuovo e utilissimo: seleziona le attività che svolgi più frequentemente, 3BMeteo ti indicherà quando svolgerle.

Per le precipitazioni previste nei prossimi giorni clicca qui



Per consultare l'archivio delle nostre foto entra nella fotogallery



Per consultare l'archivio dei nostri video entra nella videogallery



Il bel tempo permetterà di ammirare il bel cielo di questo periodo. Per tutte le informazioni su Pianeti, Costellazioni ed eventi astronomici visita la sezione Scienza ed Astronomia

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati