20 aprile 2019
ore 8:50
di Davide Sironi
tempo di lettura
2 minuti, 5 secondi
 Per tutti


SITUAZIONE - Alta pressione sull'Italia a garanzia di una fase stabile e più mite, dopo il clima piuttosto freddo che ha caratterizzato la prima metà di aprile. Grazie all'ampio soleggiamento, le temperature non potranno che aumentare, in particolare al Nord, sulle Isole maggiori e lungo le regioni tirreniche, dove si supereranno facilmente i 20°C sulle aree interne. Fino a sabato il clima diurno su Val Padana, Toscana e Lazio risulterà decisamente mite, tanto che si potranno raggiungere anche i 22/24°C, con sabato che risulterà la giornata più calda. Attese massime fino a 23/24° a Milano, Bologna e Firenze, 22/23° a Torino e Roma. Qualche grado in meno invece sulle regioni adriatiche e in generale lungo tutte le coste, mitigate dal mare ancora freddo, con massime non oltre i 16/19°C.

PASQUA e PASQUETTA - L'approfondimento di un'area di bassa pressione tra Penisola iberica, Nord Africa e Mediterraneo occidentale richiamerà sul nostro Paese tese correnti di levante e scirocco che faranno risalire molta nuvolosità di tipo medio-alto e stratiforme, con cieli a tratti nuvolosi, specie nella giornata di Pasquetta, quando giungerà anche qualche sporadica pioggia. Le temperature subiranno quindi una leggera flessione, un po' più accentuata nella giornata di Pasquetta al Nord, ma si manterranno sempre abbastanza miti.




MARTEDI' DECISO CALO TERMICO - Il transito di fronte perturbato, responsabile di piogge anche diffuse al Centro-Nord, determinerà un netto calo delle temperature di massime in calo anche di 5-8°C. Su molte città del Nord da Torino a Milano e Venezia, bisognerà rispolverare le giacche con termometri fermi a 12-14°C nelle ore centrali della giornata e alti tassi di umidità. Anche nei giorni successivi il clima si manterrà più fresco a causa del protrarsi di condizioni d'instabilità.

Per dettagli sull'evoluzione dei prossimi giorni, consulta la sezione meteo Italia 

Vuoi conoscere le massime attese sulla tua regione, consulta le mappe delle temperature

Vuoi conoscere le minime attese sulla tua regione, consulta le mappe delle temperature

Nubi in arrivo a Pasqua e Pasquetta? Consulta la sezione satelliti 

Piogge in arrivo a Pasquetta? Consulta le mappe delle precipitazioni previste

Gli ultimi aggiornamenti sulla tendenza per il 25 aprile e 1 maggio

Come sarà maggio? gli ultimi aggiornamenti 

Rimani aggiornato sul tempo in atto, seguendo la nostra sezione dati in diretta

Rimani aggiornato sulla situazione del traffico, seguendo la nostra sezione traffico

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati