12 maggio 2021
ore 17:07
di Andrea Colombo
tempo di lettura
1 minuto, 2 secondi
 Per tutti

TRA SOLE E TEMPORALI, INSTABILE FINO A VENERDI'. Classica vivacità primaverile sulle regioni del Nordovest italiano, almeno fino a venerdì. Il tutto a causa degli accesi contrasti tra il Sole ormai molto caldo (radiazione solare come quella di fine Luglio) e l'aria fresca in quota. Nello specifico, nella serata di oggi, mercoledì, acquazzoni temporaleschi sparsi sono attesi sulle pianure del Piemonte, in sconfinamento notturno sulla Liguria centro-orientale. Domani, giovedì 13, avvio di giornata stabile e soleggiato ma nel pomeriggio sviluppo di temporali sul Piemonte orientale e aree appenniniche; più riparate le altre zone, con solo qualche fugace piovasco specie lungo le vette alpine. Venerdì 14 nuove occasioni per piogge e rovesci sparsi soprattutto nel pomeriggio-sera, mentre in Liguria potranno presentarsi già dalla mattinata.

Le temperature presenteranno le classiche oscillazioni primaverili, con 22-23°C nelle ore diurne ma pronte a calare bruscamente in prossimità dei temporali. Sulla riviera ligure valori più stabili complice la mitigazione marittima. In Valpadana ancora fresco al primo mattino, con il termometro che scenderà anche sotto i 10°C. 

Per i dettagli regionali potete consultare le nostre pagine meteo Piemonte, meteo Liguria e meteo Valle d'Aosta. 


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati