30 settembre 2021
ore 23:45
di Davide Ricci
tempo di lettura
1 minuto, 36 secondi
 Per tutti
Anomalia settimanale dell'altezza di geopotenziale (dati ECMWF)
Anomalia settimanale dell'altezza di geopotenziale (dati ECMWF)

TENDENZA 4-10 OTTOBRE: Il modello europeo ECMWF delinea per la prima parte del mese uno scenario che vede contrapporsi una bassa pressione ben definita fra Isole Britanniche, Islanda e Norvegia e una vasta area di pressioni superiori alla media che abbraccia invece Europa meridionale e centro orientale. Uno schema barico di questo tipo comporta per l'Italia una prosecuzione del clima mite, con temperature sopra le medie del periodo specialmente al centro-sud. Il tempo dovrebbe mantenersi generalmente stabile, anche se i settori nord-occidentali della penisola, con particolare riferimento a Liguria e Toscana, potrebbero trovarsi sotto l'influenza di un flusso umido meridionale, con cieli spesso coperti da nubi basse. Non si escludono inoltre temporanei peggioramenti del tempo legati alla coda di perturbazioni atlantiche, che potrebbero risultare anche intensi, specie su Nord-Ovest e alto Tirreno.

Anomalia settimanale dell'altezza di geopotenziale (dati ECMWF)
Anomalia settimanale dell'altezza di geopotenziale (dati ECMWF)

TENDENZA 11-17 OTTOBRE: Il rinforzo dei geopotenziali sull'Europa centro-occidentale indica che per l'Italia settentrionale e centrale potrebbe aprirsi un periodo caratterizzato da stabilità e temperature miti per il periodo, con tempo per lo più soleggiato e precipitazioni sotto la media. Al meridione potrebbe sussistere qualche possibilità in più di veloci peggioramenti provenienti dai Balcani.

Anomalia settimanale dell'altezza di geopotenziale (dati ECMWF)
Anomalia settimanale dell'altezza di geopotenziale (dati ECMWF)

TENDENZA 18-25 OTTOBRE: Lo schema barico a livello europee dovrebbe subire poche variazioni rispetto alla settimana precedente, con l'Italia centro-settentrionale che vedrebbe ancora pressioni superiori alla media e tempo in prevalenza stabile e mite. Il Sud invece potrebbe continuare a risentire di discese di aria più fresca e instabile da Nord-Est.

Anomalia settimanale dell'altezza di geopotenziale (dati ECMWF)
Anomalia settimanale dell'altezza di geopotenziale (dati ECMWF)

TENDENZA 26/10-01/11: Nell'ultima settimana del mese lo scenario potrebbe mutare lievemente, con un trasferimento delle anomalie positive dall'Europa centrale verso il Mediterraneo. In questo scenario il Nord Italia potrebbe avere maggiori possibilità di episodi perturbati, mentre il Centrosud resterebbe maggiormente ai margini. Il clima dovrebbe mantenersi comunque mite su tutto il paese.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati