15 febbraio 2019
ore 9:00
di Francesco Nucera
tempo di lettura
2 minuti, 13 secondi
 Per tutti

N.B: Si tratta di scenari, previsioni sperimentali non utili per pianificare attività umane

TENDENZA METEO PRIMAVERA 2019 IN ITALIA - Pressioni piu' alte della media sono attese sul Mediterraneo ma anche su buona parte dell'Europa centro occidentale. La primavera si mostrerebbe con un crescendo di periodi secchi ed anche con temperature sopra le medie del periodo. L'iniziale fase capricciosa e con sussulti invernali lascerebbe spazio a lunghi periodi stabili e con poche precipitazioni quanto meno al Centro Nord Italia. Durante la parte finale della stagione lo spostamento dei massimi anticiclonici tra Mitteleuropa e Scandinavia lascerebbe spazio ad un nuovo aumento della piovosità sul Mediterraneo seppur con temperature sopra le medie.

EUROPA OCCIDENTALE - in avvio di stagione Nord Spagna, Francia, Svizzera, Regno Unito e Paesi bassi potrebbero vedere ricadute invernali. Piovosità sopra media per l'area Alpina. L'alta pressione di nuovo in rinforzo da ovest lascerebbe spazio a prolungati periodi secchi e con temperature sopra media nel corso della stagione.

EUROPA CENTRALE- un sali e scendi delle temperature potrebbe verificarsi in avvio di stagione; periodi invernali alternati a fasi più miti sono attesi su Germania e Polonia mentre precipitazioni sopra media attendono in particolare Austria e Slovacchia . L'alta pressione in rinforzo aprirebbe poi un periodo secco e con temperature sopra le medie durante la stagione.

EUROPA ORIENTALE- Correnti più fredde in avvio di stagione continuerebbero a penalizzare questo settore con periodi termicamente sotto le medie del periodo e fasi invernali specie tra Baltico, Bielorussia ed Ucraina. Inizialmente più mite su Egeo e Mediterraneo orientale. Un surplus di precipitazioni attende i Balcani centro meridionali specie Montenegro, Kosovo, Albania e Serbia. Via via più mite si attende il tempo sulla Scandinavia specie tra Norvegia meridionale e Svezia, mentre la Finlandia e la Russia Settentrionale potrebbero vedere periodi con temperature sotto media in avvio.

---------------------------

NOTA TECNICA : Si ipotizza che il rafforzamento del vortice polare per il raffreddamento della Stratosfera possa slittare il Final Warming che sarebbe di tipo tardivo. Proseguirebbe il lungo periodo caratterizzato da NAO positiva anche durante il corso della PRIMAVERA con un anticiclone sempre ingombrante in Europa.

Previsioni per i prossimi giorni. Entra qui per i dettagli grafici

Temperature in aumento nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici

Inquinamento in aumento nei prossimi giorni nei grandi centri urbani. Entra qui per i dettagli grafici

Per l'archivio dei nostri articoli entra qui

Dettagli grafici sulle precipitazioni attese nei prossimi giorni. Clicca qui

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati