11 giugno 2024
ore 23:53
di Carlo Migliore
tempo di lettura
1 minuto, 10 secondi
 Per tutti

E' un'Italia ancora termicamente spaccata quella di questi giorni con temperature appena in media o persino sotto media al Nord e valori sopra media al Centro e soprattutto al Sud dove siamo con massime da metà luglio. Nel corso dei prossimi giorni è atteso un ridimensionamento termico sulle regioni meridionali raggiunte da correnti più fresche ma durerà poco. I modelli per il weekend intravedono una nuova impennata termica. Ecco allora come andrà

TEMPERATURE MERCOLEDÌ: calo termico al Nord che potrebbe finire sotto media eccetto che sull'Emilia Romagna. Temperature in aumento invece altrove con valori ovunque sopra media, fino a 35°C in Sicilia. Caldo afoso lungo tutta la fascia tirrenica.

TEMPERATURE GIOVEDÌ: permane un leggero sotto media al Nord eccetto che sull'Emilia Romagna. Torna in media anche tutto il Centro e la Sardegna. Ancora sopra media e con caldo afoso il Sud.

TEMPERATURE VENERDÌ: si riequilibrano le temperature con un calo termico anche al Sud che rientra in media con un leggero sopra media tra Puglia, Sicilia e Calabria.

TEMPERATURE SABATO: temperature in nuovo aumento al Centro-Sud e sull'Emilia Romagna con massime che si riportano sopra media. Valori in media al Nordovest e in generale a nord del fiume Po.

TEMPERATURE DOMENICA: poche variazioni se non un ulteriore aumento delle temperature sulle regioni meridionali.


Seguici su Google News


Articoli correlati