1 ottobre 2022
ore 23:53
di Carlo Migliore
tempo di lettura
1 minuto, 47 secondi
 Per tutti

SCAMBIO DI RUOLI TRA OTTOBRE E SETTEMBRE - Le temperature che non abbiamo avuto a metà settembre per l'arrivo di una fase autunnale anticipata, le avremo a inizio ottobre. Un temporaneo scambio di ruoli tra i due mesi che ci riporterà sopra media e ci farà riassaporare i tenori climatici di una tarda estate. Questo in ragione del fatto che saremo interessati per qualche giorno da un'area di alta pressione di matrice sub tropicale. Quanto durerà l'anomalia? Probabilmente fino a metà settimana pur con un graduale ridimensionamento su alcune zone. Le temperature saliranno abbondantemente sopra media anche in collina e in montagna con zeri termiche che torneranno a toccare i 4000m. E allora vediamo come andrà:

TEMPERATURE DOMENICA: ulteriore aumento termico al Centro Nord mentre scendono leggermente al Sud, sarà sopra media tutta la Penisola con punte massime di 26/27°C al Centro Nord e fino a 28°C al Sud e sulle Isole persino superiori in Sicilia. Zeri termici fino a 4000m, superiori su Alpi occidentali e Isole Maggiori.

TEMPERATURE LUNEDÌ: cambia ancora poco salvo una lieve diminuzione che potrà far tornare in media l'Adriatico centrale. Restano comunque valori abbastanza anomali per tutti. Zeri termici in calo sulle Alpi centro orientali e l'Appennino centrale, ancora oltre 4000m su Alpi occidentali e Isole Maggiori.

TEMPERATURE MARTEDÌ: scendono le temperature sulle Isole Maggiori che tornano in media leggero calo anche altrove ma con massime che resistono sopra media quasi ovunque eccetto che sul medio Adriatico. Zeri termici ancora elevati, oltre i 3400m sulle Alpi orientali e l'Appennino.

TEMPERATURE MERCOLEDÌ: scendono ulteriormente le temperature al Sud che assieme alle Isole torna in media. Farà eccezione la Campania dove il caldo sarà leggermente anomalo. Sopra media il resto della Penisola ma davvero di poco. 

GIORNI SUCCESSIVI DELLA SETTIMANA: restiamo più o meno su questi valori con lievi ritocchi qui e la senza grande importanza. Possibile un calo più generale nella seconda parte del weekend al Nord. 


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati