31 maggio 2021
ore 15:32
di Carlo Migliore
tempo di lettura
47 secondi
 Per tutti

Sarà un Memorial Day da incubo per centinaia di migliaia di persone che vivono lungo la costa settentrionale dello stato dell'Ohio negli Stati Uniti a causa di una massiccia esondazione del lago Erie causata da una tempesta di vento che infuria da almeno 3 giorni. Il lago Erie è immenso, la sua superficie di oltre 25mila chilometri quadrati lo rende quasi un piccolo mare e quando viene interessato da forti venti che lo percorrono in tutta la sua lunghezza, accade qualcosa di molto simile a quello che capita in Italia con lo scirocco e l'acqua alta a Venezia, la massa d'acqua sospinta dal vento invade la terraferma allagando città e campagne. Anche la grande città di Cleveland è rimasta vittima di questa atipica alluvione che ha inoltre causato numerosi blackout lasciando al buio qualcosa come 300mila persone. Ma più di tutto valgono le immagini:


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati