12 maggio 2021
ore 23:54
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
1 minuto, 39 secondi
 Per tutti
Meteo weekend. Attesi ancora altri rovesci, alternati a spazi più soleggiati
Meteo weekend. Attesi ancora altri rovesci, alternati a spazi più soleggiati

DOPO IL FRONTE DI VENERDÌ IL TEMPO RIMARRA' A TRATTI INSTABILE. Una nuova perturbazione è attesa venerdì a partire dalle regioni occidentali e scorrerà velocemente verso est pilotata da una saccatura di bassa pressione in spostamento verso il basso Tirreno. Pur muovendosi piuttosto in fretta verso sudest, in direzione dei Balcani, avrà strascichi nel weekend e condizionerà soprattutto la giornata di sabato su Nordest, adriatiche e Meridione. Sul finire della settimana l'anticiclone cercherà di rimontare verso il Mediterraneo centrale, ripristinando condizioni di maggior stabilità, anche se non del tutto soleggiate. Si tratterà infatti di una rimonta anticiclonica piuttosto timida, poiché nelle ore conclusive della settimana una nuova perturbazione sembra sopraggiungere dalla Francia.

METEO WEEKEND. La giornata di sabato dovrebbe cominciare all'insegna delle schiarite su molte regioni occidentali, come Nordovest, Sardegna, tirreniche centro-settentrionali e sud della Sicilia. Altrove avvio ancora un po' instabile per gli effetti residui del fronte giunto venerdì, con piogge su Triveneto, dorsale adriatica, Sud peninsulare e nord della Sicilia, anche con alcuni temporali. In giornata il tempo sembra mantenersi spiccatamente variabile sulle zone appena descritte, ma le ore diurne sembrano propizie allo sviluppo di una certa instabilità anche sui rilievi del nordovest. Verso sera invece l'aumento della pressione sul Mediterraneo porterà verso l'esaurimento dei fenomeni, soprattutto al Centro-Sud. Con questi presupposti la domenica dovrebbe cominciare più stabile, ma nel pomeriggio le zone di montagna potranno essere nuovamente soggette alla formazione di altri piovaschi o acquazzoni, in un contesto comunque più soleggiato rispetto al sabato e con temperature diurne in aumento. Entro sera invece non si esclude un certo deterioramento al Nordovest, specie sulle Alpi, per l'arrivo di un fronte dalla Francia. Vista la dinamicità dell'evoluzione la previsione potrebbe subire modifiche. Vi consigliamo quindi di seguire i prossimi aggiornamenti. Per la tendenza per la prossima settimana clicca qui.

Meteo weekend 15/16 maggio
Meteo weekend 15/16 maggio

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati