Redazione 3BMeteo
30 luglio 2021
ore 16:51
Redazione 3BMeteo
tempo di lettura
1 minuto, 24 secondi
 Per tutti

Giovedì 29 luglio è stato l'overshotday, il giorno del sovra sfruttamento della Terra in cui il mondo ha esaurito le risorse naturali sfruttabili per il 2021. E' stato il Global Footprint Network a calcolarne la cadenza annuale, la cui consigliera Susan Aitken ha dichiarato che 'Con ancora quasi metà anno davanti a noi, oggi abbiamo già esaurito tutte le risorse biologiche che gli ecosistemi del nostro pianeta possono rinnovare nel corso dell'intero anno. Se abbiamo bisogno di ricordare che siamo nella morsa di un'emergenza climatica ed ecologica, il Giorno del Sovrasfruttamento della Terra ci aiuta a farlo'.

Il Giorno del Sovrasfruttamento della Terra è quello in cui l'uomo ha utilizzato tutte le risorse biologiche e naturali che gli ecosistemi del nostro pianeta possono rigenerare in un anno, una data che ogni anno risulta sempre più anticipata. Nel 2021 l'Italia ha esaurito le proprie disponibilità già il 13 maggio e si ritrova in debito con la Terra soprattutto per l'alimentazione e l'energia, ritrovandosi costretta ad importare alcuni prodotti.

Le principali cause del sovrasfruttamento sono la deforestazione e l'immissione di gas serra nell'atmosfera e per far fronte a tale situazione è stata lanciata negli USA la campagna 100 days of possibility che presenta diverse soluzioni che contribuiscono a portare l'Impronta ecologica dell'umanità in equilibrio con le risorse biologiche che gli ecosistemi naturali del pianeta sono in gradi di riprodurre in modo sostenibile.

Queste verranno presentate ogni giorno da 100 Days of possibility fino all'inizio della COP26,  la conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici, che si terrà a Glasgow tra il 31 ottobre e il 12 novembre 2021.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati