8 ottobre 2020
ore 23:42
di Edoardo Ferrara
tempo di lettura
1 minuto, 43 secondi
 Per tutti
Meteo Italia: aria fredda in arrivo da domenica con neve anche a quote basse per il periodo
Meteo Italia: aria fredda in arrivo da domenica con neve anche a quote basse per il periodo

TENDENZA METEO, IN ARRIVO ARIA DECISAMENTE FREDDA PER IL PERIODO DALL'11 - Anche le ultime emissioni modellistiche confermano la discesa in modo massiccio di aria decisamente fredda per il periodo, di matrice artico-groenlandese, direttamente nel cuore dell'Europa centrale. L'anticiclone delle Azzorre infatti si disporrà in assetto meridiano, dapprima protendendo un cuneo fin sulla Groenlandia, successivamente agirà da blocco alle miti correnti atlantiche. Lungo il suo bordo destro scenderanno così masse d'aria di estrazione artica dapprima sul Nord Europa, ma tra domenica 11 e lunedì 12 anche su comparto europeo centrale e Mediterraneo, dove andranno ad alimentare una vasta saccatura entro la quale si origineranno diversi vortici. Il tutto con la compiacenza dell'alta pressione sulla Russia, che bloccherà il percorso della saccatura artica la quale non avrà alternativa che continuare ad indugiare sull'Europa. 

NETTO CALO TERMICO E NEVE ANCHE A QUOTE BASSE Anche l'Italia verrà inglobata nella circolazione ciclonica, con l'aria fredda che dovrebbe raggiungere il Nord entro domenica 11, successivamene anche il Centro e poi il Sud, soprattutto il versante tirrenico, pur parzialmente smorzata. Ad oggi è ancora presto per fornire maggiori dettagli su intensità, entità e traiettoria precisa di questa colata fredda, tuttavia c'è da attendersi un netto calo termico nella prossima settimana, con neve che potrà interessare le Alpi fin verso i 1100-1300m, se non a tratti anche sotto i 1000m sui settori di confine con Svizzera e Austria. Rovesci di neve potrebbero interessare pure l'Appennino centro-settentrionale a tratti fin sotto i 1300-1500m. Entro mercoledì prossimo poi non sono da escludersi anche le prime gelate fin quasi sui fondovalle alpini e valori minimi localmente sotto i 5-6°C in Valpadana (laddove di notte i cieli si presenteranno sgombri da nubi e in assenza di vento). Minime sotto gli 8-10°C potranno altresì registrarsi sulle aree interne del Centro. Dunque molto probabilmente mano ai cappotti nella prossima settimana! eguiranno importanti aggiornamenti



Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati