3 maggio 2011
ore 7:05
di Manuel Mazzoleni
tempo di lettura
3 minuti, 1 secondo
 Per tutti
Nella recente ondata di Tornado che ha messo in ginocchio gli USA sudorientali spesso si è sentito parlare di eventi di categoria EF-4, EF-5 ecc... Ma come viene classificato in Tornado e su quale scale vengono collocati? Come per buona parte degli eventi castrastrofici anche in Tornado possiedono una loro scala che ne classificano la forza. Stiamo parlando della scala Fujita (F-Scale), o scala Fujita-Pearson, che misura empiricamente l'intensità di un Tornado sulla base dei danni inflitti alle strutture costruite dall'uomo. La scala di misurazione Fujita è applicabile solo dopo il passaggio di un tornado, e non durante, anche se a volte è possibile formulare un'ipotesi sulla sua intensità applicando la scala F. È comunque applicabile solo dopo che gli scienziati abbiano determinato tracce radar, intervistato i testimoni, e valutato i danni provocati avvallandosi anche di registrazioni meteorologiche, filmati e foto.


ORIGINE: La scala fu utilizzata per la prima volta nel 1971 da Tetsuya Fujita, dell'Università di Chicago, che la sviluppo avvalendosi della collaborazione di Allen Pearson, capo del National Severe Storms Forecast Center (predecessore del Storm Prediction Center) in Kansas City, Missouri. La scala venne studiata per catalogare retroattivamente i tornado dal 1950 in poi negli USA. La prima versione fu sostituita nel 2007 dalla Enhanced Fujita Scale, l'attuale scala di misurazione in vigore negli USA. A differenza della scala degli Uragani in cui l'elemento principale è l'intensità dei venti, in quella Fujita il vento è solo associato all'entità del danno che un Tornato produce. In altre parole è una scala che classifica i danni che l'evento meteorologico produce. L'Enhanced Fujita Scale è stata formulata grazie a studi aggiuntivi che hanno evidenziato come le velocità dei venti attribuiti ad ogni livello sulla scala Fujita sono notevolmente sovrastimati.

FORMULAZIONE: In origine la scala era stata ideata con ben 13 livelli (F0-F12), correlandola con la scala Beaufort ed il numero di Mach. Infatti la categoria F1 corrisponde al livello dodicesimo della scala Beaufort e F12 corrisponde al numero di Mach 1.0, mentre la categoria F0 rappresentava il livello di fondo nel quale non venivano segnalati danni a cose o persone. Data la scarsità di informazioni sui danni causati dal vento, le velocità del vento per ogni livello erano poco più che delle ipotesi plausibili. Col passare degli anni Fujita capì che solo le prime 5 categorie erano effettivamente utilizzate, sia in relazione ai danni causati, sia in base ai dati di vento misurati. Inoltre il tempo ha mostrato come i venti attribuiti ad ogni livello fossero sovrastimati rispetto ai venti reali in grado di causare i danni descritti in ogni livello. Un errore che andava crescendo di categoria in categoria, palesandosi soprattutto nella fascia F3 ed F5. Ecco così che fu riformulata l'attuale scale in vigore negli USA ed in altri Paesi, la quale si compone di 5 livelli (EF-1/EF-5) con i loro ripettivi range di vento, ricorretti grazie al lavoro congiunto di meteorologi ed ingegneri. Alcune fonti aggiungono anche il livello F +, che significa un tornado con venti sotto i 39 mph. La Scala di EF è pensato per migliorare sulla scala di F, includendo danni che si verificano con diversi tipi di strutture, sia artificiali e naturali. Ecco come era pensata in origine la Scala Fujita, per altro ancora in uso in Paesi come Caneda e Francia:


CategoriaVelocità del ventoFrequenza relativaDanni potenziali
mphkm/h
F038.9%Danni leggeri. Alcuni danni ai comignoli e caduta di rami, cartelli stradali divelti.Esempio danni categoria F0
F173–112116–18035.6%Danni moderati. Asportazione di tegole; danneggiamento di case prefabbricate; auto fuori strada.Esempio danni categoria F1
F2113–157181–25319.4%Danni considerevoli. Scoperchiamento di tetti; distruzione di case prefabbricate; ribaltamento di camion; sradicamento di grossi alberi; sollevamento di auto da terra.Esempio danni categoria F2
F3158–206254–3324.9%Danni gravi. Asportazione tegole o abbattimento di muri di case in mattoni; ribaltamento di treni; sradicamento di alberi anche in boschi e foreste; sollevamento di auto pesanti dal terreno.Esempio danni categoria F3
F4207–260333–4181.1%Danni devastanti. Distruzione totale di case in mattoni. ; strutture con deboli fondazioni scagliate a grande distanza; sollevamento totale di auto ad alta velocità.Esempio danni categoria F4
F5261–318419–512Meno dello 0.1%Danni incredibili. Case sollevate dalle fondazioni e scaraventate talmente lontano da essere disintegrate; automobili scaraventate in aria come missili per oltre 100 metri; alberi sradicati.Esempio danni categoria F5

Ecco invece la Scala Enhanced Fujita

ScaleWind speed (Estimated)Relative frequencyPotential damage
mphkm/h
EF0 65–85105–13753.5%Minor or no damage. Peels surface off some roofs; some damage to gutters or siding; branches broken off trees; shallow-rooted trees pushed over. Confirmed tornadoes with no reported damage (i.e., those that remain in open fields) are always rated EF0.EF0 damage example
EF1 86–110138–17831.6%Moderate damage. Roofs severely stripped; mobile homes overturned or badly damaged; loss of exterior doors; windows and other glass broken.EF1 damage example
EF2 111–135179–21810.7%Considerable damage. Roofs torn off well-constructed houses; foundations of frame homes shifted; mobile homes completely destroyed; large trees snapped or uprooted; light-object missiles generated; cars lifted off ground.EF2 damage example
EF3 136–165219–2663.4%Severe damage. Entire stories of well-constructed houses destroyed; severe damage to large buildings such as shopping malls; trains overturned; trees debarked; heavy cars lifted off the ground and thrown; structures with weak foundations are badly damaged.EF3 damage example
EF4 166–200267–3220.7%Extreme damage. Well-constructed and whole frame houses completely leveled; cars and other large objects thrown and small missiles generated.EF4 damage example
EF5 >200>322Total destruction of buildings. Strong framed, well built houses leveled off foundations and swept away; steel-reinforced concrete structures are critically damaged; tall buildings collapse or have severe structural deformations.EF5 damage example
Tabelle: wikipedia.com

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati