gio 7
11°C 13°C
ven 8
11°C 12°C
sab 9
11°C 12°C
dom 10
10°C 12°C
lun 11
10°C 11°C
mar 12
10°C 11°C
mer 13
11°C 12°C
gio 14
6°C 11°C
ven 15
10°C 11°C
sab 16
7°C 10°C
dom 17
9°C 11°C
lun 18
8°C 11°C
mar 19
11°C 13°C
mer 20
13°C 14°C
gio 21
14°C 15°C
ven 22
15°C 16°C
sab 23
13°C 15°C
vota
5.0 su 30

Tendenza meteo Boa medio Adriatico largo prossimi 15 giorni

Tendenza meteo 15 giorni


25-31 gennaio: il periodo secondo la tradizione più freddo dell'anno coincide con un cambio di scenario sul settore euro atlantico. L'alta pressione in rinforzo sull'Europa occidentale effettua una spallata alla fredda saccatura in discesa dalla Scandinavia. Le condizioni meteo dunque volgono verso un miglioramento sulla Penisola dopo le piogge e le nevicate sui rilievi. Anche le temperature subiscono un aumento a partire dalle regioni centro settentrionali portandosi sopra le medie del periodo.

01-07 febbraio: lo scenario atteso dal modello Ecmwf sarebbe compatibile con un passaggio di rapide perturbazioni nel letto di correnti in quota nord occidentali. Il Nord Italia sarebbe più esposto ai veloci peggioramenti che interesserebbero anche il Centro e parte del Sud. Calo termico.

08-14 febbraio: da questo periodo in poi il grado di confidenza dell'evoluzione si abbassa per via di alcune dinamiche circolatorie legate anche al secondo riscaldamento della stratosfera polare che abbiamo iniziato a seguire. Il modello Ecmwf propone uno schema caratterizzato da anomalie di geopotenziale positive tra Islanda e Groenlandia, quelle negative sul medio Atlantico fino a ridosso dell'Europa occidentale. Con questo scenario si può ipotizzare la possibilità di un periodo dinamico sull'Europa centro meridionale e sull'Italia con un aumento della piovosità ed un calo termico per l'ingresso di correnti più fredde. 

15-21 febbraio: Questa situazione dovrebbe poi continuare, sempre secondo Ecmwf, anche nella settimana successiva evidenziando così un vortice polare debole e nuovi affondi invernali su diversi Stati. Rimane tuttavia una linea di tendenza.

Tendenza Boa medio Adriatico largo prossimi 15 giorni, giorno per giorno

domenica 24 gennaio: Nubi in progressivo aumento con piogge e rovesci anche a carattere temporalesco nel pomeriggio, in attenuazione dalla sera

lunedi' 25 gennaio: Cieli in prevalenza parzialmente nuvolosi, con nubi pomeridiane associate a rovesci anche a carattere temporalesco

martedi' 26 gennaio: Nubi in progressivo aumento con piogge e rovesci anche a carattere temporalesco nel pomeriggio. Schiarite in serata

mercoledi' 27 gennaio: Cieli in prevalenza poco o parzialmente nuvolosi per l'intera giornata

giovedi' 28 gennaio: Cieli in prevalenza parzialmente nuvolosi, con nubi in aumento in serata fino a cieli nuvolosi o molto nuvolosi

venerdi' 29 gennaio: Cieli in prevalenza poco o parzialmente nuvolosi, con nubi pomeridiane associate a deboli piogge

sabato 30 gennaio: Cieli in prevalenza parzialmente nuvolosi per l'intera giornata

domenica 31 gennaio: Molte nubi in graduale dissoluzione durante il giorno sino a cieli parzialmente nuvolosi

lunedi' 1 febbraio: Nubi in progressivo aumento con deboli piogge dal pomeriggio, in intensificazione in serata con rovesci anche a carattere temporalesco

martedi' 2 febbraio: Nubi sparse alternate a schiarite per l'intera giornata, ma nella notte sono previste precipitazioni

mercoledi' 3 febbraio: Cieli molto nuvolosi o coperti con tendenza a schiarite dalla serata

giovedi' 4 febbraio: Cieli in prevalenza sereni o poco nuvolosi, salvo variabilità nelle ore centrali della giornata

venerdi' 5 febbraio: Nubi sparse alternate a schiarite per l'intera giornata

sabato 6 febbraio: Cieli molto nuvolosi o coperti con deboli piogge per l'intera giornata

domenica 7 febbraio: Giornata con tempo variabile, con maggiori schiarite durante il pomeriggio, ma nella notte sono previste precipitazioni