vota
4.9 su 459

Analisi Marina Serra dallo staff

Tendenza meteo 15 giorni

TEMPO MOLTO DINAMICO CON OSCILLAZIONI TERMICHE NOTEVOLI. Basterebbero già queste poche parole per riassumere quello che ci aspetta subito dopo il ponte dell'Immacolata e fino alla settimana di Natale ma vogliamo farvi capire bene che cosa succederà. Naturalmente stiamo parlando di una previsione generale, priva di un dettaglio al momento impossibile da determinare. Non vi diremo quindi dove cadrà la neve e a che quota o quali saranno le temperature massime e minime del periodo perché non ci è dato ancora di saperlo ma sappiamo invece che tipo di circolazione avremo sull'Europa e sul Mediterraneo. L'antefatto è che l'anticiclone sulla Groenlandia continuerà a pilotare correnti molto fredde di matrice artica dalle latitudini polari russe fino all'Europa occidentale in moto retrogrado. Queste correnti fredde alimenteranno una serie di depressioni che nasceranno sul vicino Atlantico e poi evolveranno verso est passando prima sull'Europa occidentale, poi su quella centrale e sul Mediterraneo, infine sull'Europa orientale. Dunque tre fasi distinte a cui corrisponderanno tre condizioni diverse per la nostra penisola

Nella fase iniziale con il vortice sul vicino atlantico saremo raggiunti da aria più mite foriera di piogge abbondanti soprattutto al Centro Nord e tanta neve sulle Alpi, le temperature in questo frangente potranno essere anche superiori alle medie stagionali soprattutto al Sud mentre al Nord stante il cuscino di aria fredda che potrebbe formarsi proprio tra il 12 e il 15 dicembre non sarebbero escluse nevicate fino a bassa quota. Nella seconda fase quando il vortice sarà sull'Europa centrale e/o sul Mediterraneo, saremo raggiunti da correnti più fredde e l'instabilità sarà diffusa soprattutto al Centro Sud con temperature in calo e neve anche in Appennino. Nella terza fase con il minimo sull'Europa orientale saremo raggiunti da correnti ancor più fredde ma con una instabilità meno marcata anche se nevosa fino a quote di medio e bassa collina. Impossibile ad oggi inquadrare con precisione i giorni corrispondenti a queste tre fasi ma il tempo che avremo seguirà esattamente la scaletta che vi abbiamo indicato, prima piogge e nevicate abbondanti sulle Alpi con temperature in aumento al centro Sud e venti di scirocco, poi instabilità diffusa al Centro Sud e neve in Appennino con temperature in calo, poi freddo più pungente con instabilità modesta ma neve fino a quote collinari. Più in la cercheremo di inquadrare anche i periodi. Restate aggiornati.

Le prossime due settimane

Tendenza Marina Serra giorno per giorno

mercoledi' 7 dicembre

Cieli molto nuvolosi al mattino con deboli piogge. Graduale attenuazione della nuvolosità  ed assorbimento dei fenomeni nel corso della giornata

giovedi' 8 dicembre

Nubi sparse alternate a schiarite per l'intera giornata con tendenza ad ampi rasserenamenti in serata

venerdi' 9 dicembre

Giornata nel complesso variabile con nubi alternate a schiarite, più ampie durante le ore centrali del giorno

sabato 10 dicembre

Nubi sparse alternate a schiarite al mattino, ampie al pomeriggio. Nubi in aumento serale associate a piogge e rovesci anche temporaleschi

domenica 11 dicembre

Cieli in prevalenza poco nuvolosi, ma con nubi in aumento serale fino a cieli nuvolosi o molto nuvolosi e deboli piogge

lunedi' 12 dicembre

Cieli molto nuvolosi o coperti con deboli piogge, in assorbimento dalla sera con schiarite

martedi' 13 dicembre

Cieli in prevalenza poco nuvolosi, con nubi in contenuto aumento dal tardo pomeriggio

mercoledi' 14 dicembre

Cieli in prevalenza poco nuvolosi, con nubi in aumento dal tardo pomeriggio fino a cieli nuvolosi o molto nuvolosi in serata

giovedi' 15 dicembre

Cieli molto nuvolosi o coperti al mattino con piogge e rovesci anche temporaleschi. Assorbimento dei fenomeni nel pomeriggio con schiarite in serata

venerdi' 16 dicembre

Bel tempo con sole splendente per l'intera giornata, ma nella notte sono previste precipitazioni

sabato 17 dicembre

Giornata in prevalenza soleggiata, salvo presenza di nubi sparse al mattino

domenica 18 dicembre

Cieli in prevalenza parzialmente nuvolosi, con nubi in aumento in serata fino a cieli nuvolosi o molto nuvolosi

lunedi' 19 dicembre

Nubi sparse alternate a schiarite per l'intera giornata con tendenza ad ampi rasserenamenti in serata, ma nella notte sono previste precipitazioni

martedi' 20 dicembre

Cieli in prevalenza sereni o poco nuvolosi per l'intera giornata

mercoledi' 21 dicembre

Cieli in prevalenza sereni o poco nuvolosi per l'intera giornata