9 agosto 2020
ore 17:00
di Edoardo Ferrara
tempo di lettura
57 secondi
 Per tutti
Stelle cadenti, arriva il picco delle Perseidi ma anche due congiunzioni
Stelle cadenti, arriva il picco delle Perseidi ma anche due congiunzioni


STELLE CADENTI, IN ARRIVO IL PICCO DELLE PERSEIDI - Nonostante si faccia riferimento, romanticamente, alla notte di San Lorenzo (10 agosto) come quella del picco delle stelle cadenti, dal punto di vista astronomico non è così. Le stelle cadenti o lacrime di San Lorenzo, scientificamente note come Perseidi, sono infatti visibili tra il 17 luglio e il 24 agosto. Il picco in cui sarà maggiore la probabilità di osservarle è atteso nelle notti del 12 e del 13 agosto. Il momento migliore per osservarle sono soprattutto le ore che precedono l'alba, concentrando lo sguardo soprattutto in direzione della Costellazione di Perseo (dalla quale prendono appunto nome). Chiaramente le condizioni ottimali saranno aree prive di inquinamento luminoso e con cieli sereni. 

NON SOLO STELLE CADENTI MA ANCHE CONGIUNZIONI -  Dopo la prima congiunzione del 2 agosto, ne è attesa una seconda tra poco: il 9 agosto toccherà infatti a Luna e Marte per la seconda congiunzione del mese, proprio a ridosso del picco delle Perseidi. Tempo qualche notte e a Ferragosto avremo la terza congiunzione del mese, questa volta tra Luna e Venere.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati