28 luglio 2021
ore 23:49
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
3 minuti, 24 secondi
 Per tutti
Cronaca meteo Italia
Cronaca meteo Italia

ROVESCI E QUALCHE TEMPORALE IN LOMBARDIA. Nel corso del pomeriggio la parte più attiva del fronte si sta concentrando in Lombardia, anche se le precipitazioni che ne scaturiscono non sono particolarmente intense. Si segnala comunque un focolaio temporalesco sulla zona di Lecco (risparmiata quindi quella del Lago di Como) e un'altra più a sud che dall'Alessandrino punta il Pavese. Qualche scroscio di pioggia infine tra Bresciano, Bergamasco e Veneto occidentale.

TEMPORALE SULLA SILA. Nelle ore pomeridiane un focolaio temporalesco si è sviluppato nell'infuocato Meridione, in particolare in Calabria sulla Sila, ai cui piedi si raggiungono temperature canicolari con punte di 42°C sulla Valle del Crati.

RIPRENDE A PIOVERE SUL LAGO DI COMO. La nuova perturbazione giunta su parte del Nordovest ha raggiunto la Lombardia occidentale nel corso del mattino e sul Triangolo Lariano sono riprese le precipitazioni, dopo l'alluvione lampo di ieri, martedì. Si tratta comunque di piogge deboli e di breve durata che non avranno un impatto significativo sulla zona, dove si continua a lavorare per tornare al più presto alla normalità.

COMO, IL GIORNO DOPO L'ALLUVIONE. Il maltempo ha poi concesso una tregua sul martoriato Lago di Como, dopo un martedì che ha visto scatenarsi fenomeni alluvionali concentrasti sulla sponda lacustre occidentale. Nonostante l'esaurimento del maltempo si continuano ad osservare alcuni smottamenti, molti comuni sono tuttora isolati e le principali vie di comunicazione chiuse. La Statale Regina rimarrà chiusa due giorni tra Laglio e Colonno, la Lariana almeno fino a giovedì, mentre a Como e Maslianico sono stati chiusi i ponti sul Breggia. A Valle d'Intelvi è stata riaperta la strada provinciale con una solo corsia. E' una fortuna che non ci siano stati vittime né feriti, ma i danni sono ingentissimi e i politici lariani hanno chiesto interventi dal Governo.

MARTEDÌ FORTI TEMPORALI ANCHE SU ALTRE ZONE DEL NORD. Ma non solo il Lago di Como è stato preso di mira dal maltempo di martedì. Nel pomeriggio anche Mantovano, Veronese e Vicentino hanno subito forti temporali con grandine, un forte temporale con downburst si è scaricato su Torino, in Emilia altri temporali con grandine hanno coinvolto la zona di Parma, già colpita il giorno precedente da una violentissima grandinata che ha portato alla chiusura di un tratto della A1 e provocato gravi danni alle automobili.

MERCOLEDÌ, NUOVA PERTURBAZIONE IN ARRIVO. Passata la tempesta di martedì una nuova perturbazione sta entrando in azione al Nordovest, pilotata da una saccatura di bassa pressione che continua a segnare il passare il passo sulle Isole Britanniche. Ha già dato vita ad un peggioramento sin dalle prime ore della giornata su Valle d'Aosta e alto Piemonte con piogge e qualche temporale che stanno raggiungendo la Lombardia nordoccidentale a partire dal Varesotto. Qualche pioggia segnalata inoltre in Liguria sull'entroterra di Levante.

METEO PROSSIME ORE. Il nuovo fronte determinerà un peggioramento sulle Alpi centro-occidentali con piogge, rovesci e qualche temporale che rapidamente si estenderanno a tratti della pianura piemontese. Fenomeni che nel pomeriggio risulteranno più frequenti su Alpi e Val Padana centro-occidentale, anche temporaleschi, a tratti anche sul Ponente Ligure. Entro sera rovesci e qualche temporale su Veneto e Friuli VG, mentre già dal pomeriggio le prime schiarite si faranno strada a partire dall'estremo Nordovest, in successiva estensione a Lombardia ed Emilia. Si tratterà in generale di fenomeni più deboli rispetto alla giornata precedente, seppur a livello locale non sono esclusi temporali di una certa intensità e accompagnati da grandine. Poco da segnalare sul resto d'Italia dove continuerà l'azione stabilizzante dell'anticiclone africano con bel tempo prevalente (salvo qualche piovasco sull'alta Toscana) e caldo e afa alle stelle e massime localmente superiori a 40°C al Sud. Per tutti i dettagli entra nella sezione Meteo Italia. Per l'evoluzione fino a venerdì clicca qui.

Meteo prossime ore
Meteo prossime ore


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati