1 agosto 2021
ore 13:45
di Gaetano Genovese
tempo di lettura
51 secondi
 Per tutti

DICHIARATO LO STATO D'EMERGENZA - L'alta pressione subtropicale che da settimane imperversa sul Mediterraneo centro-orientale, unito alle drammatiche condizioni di siccità ed ai venti, stanno provocando numerosi incendi su tutta l'isola. Durante le ultime 48 ore infatti, gli incendi hanno continuano a distruggere ettari di macchia mediterranea tra le province di Trapani, Catania, Palermo e Ragusa. Proprio la scorsa notte e questa mattina i vigili del fuoco sono impegnati nelle azioni di spegnimento di roghi. Un'operazione resa ancor più difficile a causa dei vastissimi fronti di fiamme che imperversano in diverse zone dell'isola. 

GLI AIUTI DALLE ALTRE REGIONI - "Nelle prossime ore arriveranno gli aiuti dalla altre regioni" - ha affermato il Capo dipartimento della Protezione civile Fabrizio Curcio - che ha però anche mosso alcune polemiche sugli enti regionali - "Non entro nelle polemiche soprattutto quando c'è da lavorare e risolvere un problema - ha proseguito, nell'ultima intervista rilasciata agli organi di stampa. 


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati