6 febbraio 2018
ore 15:03
di Carlo Migliore
 Per tutti

Castelvertano (Tp) strade allagate e auto bloccate (fonte castelvetranonews.it)
Castelvertano (Tp) strade allagate e auto bloccate (fonte castelvetranonews.it)

Aggiornamento ore 15.00: Il maltempo continua a imperversare sulla Sicilia occidentale con accumuli pluviometrici che raggiungono picchi di 150mm nel Trapanese, a Castelvetrano dove la situazione è difficile. Le strade sono diventate fiumi e nella zona industriale diverse auto sono rimaste semi sommerse dall'acqua. Problemi e criticità anche a Partanna (non lontano da Castelvetrano con 130mm) e a Mazara del Vallo dove sono caduti quasi 100mm di pioggia da stamattina, qui piani bassi, scantinati e sottopassi si sono allagati con numerosi interventi dei Vigili del Fuoco. Nella zona di Tonnarella è stato necessario l'utilizzo delle pompe idrovore. I pompieri hanno anche aiutato alcuni automobilisti ad uscire dalle loro vetture rimaste impantanate.Disagi segnalati anche a Trapani città dove sono caduti 63mm di pioggia. Il fronte temporalesco nelle ultime ore si è esteso anche al resto dell'Isola e fenomeni a tratti abbondanti riguardano anche le province centro orientali in particolare la zona etnea dove si registrano precipitazioni fino a 40mm

Castelvertano (Tp) strade allagate e auto bloccate (fonte castelvetranonews.it)
Castelvertano (Tp) strade allagate e auto bloccate (fonte castelvetranonews.it)

Aggiornamento ore 9.00:Un profondo vortice di bassa pressione con un minimo in prossimità della sardegna sta portando forti temporali sulla Sicilia occidentale, segnatamente Trapanese, Agrigentino e Palermitano. In poche ore caduti fino a 74mm.   I problemi maggiori a Mazara del Vallo con allagamenti di scantinati di abitazioni e di strade che si sono verificati nella notte. E' in particolare dai residenti nella zona di Tonnarella che, a partire dalle 5 circa, sono giunte numerose telefonate ai vigili del fuoco impegnati anche con l'ausilio delle idrovore. Problemi segnalati anche a Trapani città dove sono caduti 52mm in poco meno di due ore, 40mm invece a Marsala. Segnalati problemi anche per i forti venti, i collegamenti son l'isola di Ustica da Palermo sono stati interrotti per le condizioni proibitive del mare.

Maltempo Sicilia, ultima immagine dal sat
Maltempo Sicilia, ultima immagine dal sat

Nel corso delle prossime ore il fronte temporalesco si sposterà gradualmente verso est-nordest lasciando il Trapanese e interessando il resto dell'Isola con rovesci e temporali a carattere sparso seppur in forma meno intensa, solo in serata si assisterà ad un miglioramento più netto da ovest con fenomeni residui tra interne, Messinese e Catanese. Da segnalare anche i venti che continueranno a soffiare forti dai quadranti meridionali con locali mareggiate sulle coste esposte. I mari restano agitati. Previsioni per i prossimi giorni

Meteo Sicilia, previsioni per la fascia pomeridiana
Meteo Sicilia, previsioni per la fascia pomeridiana

Meteo Sicilia, previsioni per la fascia serale
Meteo Sicilia, previsioni per la fascia serale

AGGIORNAMENTI - Su alcune stazioni del basso Trapanese sono stati superati i 100 mm di accumulo pluviometrico.

Articoli correlati

Scarica la nostra app ufficiale!

Commenti