28 ottobre 2020
ore 9:30
di Carlo Migliore
tempo di lettura
2 minuti, 25 secondi
 Per tutti
Temperature in rialzo nei prossimi giorni
Temperature in rialzo nei prossimi giorni

La neve fresca che sta cadendo sulle Alpi sarà messa a dura prova nei prossimi giorni per un nuovo cambiamento del clima che avrà la sua massima espressione proprio in quota. L'arrivo dell'anticiclone subtropicale determinerà infatti un progressivo e sensibile aumento delle temperature su colli e monti con zeri termici che si porteranno dagli attuali 2000m ben oltre i 3000m  toccando nel weekend sulle Alpi occidentali anche i 4000m. L'aumento delle temperature si rifletterà anche al suolo ma in forma ridotta a causa dell'umidità dei bassi strati che favorirà il ristagno di foschie e nebbie con diffusi fenomeni di inversione termica. Nel weekend si potrà arrivare al paradosso che sulla Valpadana occidentale le temperature massime potranno essere inferiori a quelle che si registreranno sulle Alpi a 1500m di quota. Vediamo quali valori dovremo aspettarci:

TEMPERATURE MERCOLEDÌ: valori ancora in media sull'Italia con massime non oltre i 18°C al Nord, 19°C al Centro e 22°C al Sud. Salgono gli zeri termici fino a 2800m sulle Alpi e 3200m in Appennino con valori leggermente sopra media. Dettagli

Temperature mercoledì
Temperature mercoledì

TEMPERATURE GIOVEDÌ: situazione poco variata al suolo con temperature stazionarie o in leggero aumento rispetto al mercoledì. I valori saranno ancora in media o localmente leggermente superiori. Ulteriore aumento termico in quota con zeri termici fino a 3000-3400m sulle Alpi occidentali e 3600m in Appennino, massime superiori alle medie dagli 800-1000m di quota.

Temperature giovedì
Temperature giovedì

TEMPERATURE VENERDÌ: ulteriore lieve riscaldamento al suolo con massime che potranno finire localmente sopra media soprattutto sulla Valpadana orientale. Zeri termici fino a 3600m su Alpi e Appennino con massime fino a 14°C a 1500m sulle Alpi occidentali. Valori sopra media ovunque dagli 800m di quota.

Temperature venerdì
Temperature venerdì

TEMPERATURE WEEKEND: le temperature subiscono un ulteriore lieve aumento sia in quota dove gli zeri termici arriveranno a sfiorare i 4000m che al suolo. Tuttavia le nebbie e le foschie che andranno rinforzando in pianura al Nord e nelle valli del Centro manterranno le temperature basse. Domenica in particolare si potrà assistere ad una diminuzione sulla Valpadana mentre al Centro ed al Sud, stante anche la partenza del mese di Novembre i valori potrnano essere facilmente sopra media. Sopra media anche in montagna con massime a 1500m fino a 15-16°C sulle Alpi occidentali.

Temperature domenica
Temperature domenica

GIORNI SUCCESSIVI: l'anticiclone africano si ritirerà gradualmente verso ovest e potrebbero approfittarne le correnti atlantiche con nuove fasi instabili sull'Italia e temperature in calo per metà settimana

Per maggiori dettagli previsionali consultate l'apposita sezione meteo Italia.


Per conoscere nel dettaglio lo stato dei mari e dei venti clicca qui.


Seguici anche su Google News


Per la tendenza meteo consulta le nostre previsioni a medio e lungo periodo.



Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati