23 maggio 2020
ore 11:36
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
1 minuto, 40 secondi
 Per tutti

SITUAZIONE. L'alta pressione è in espansione dall'Europa occidentale verso il Mediterraneo centrale e riporta condizioni di stabilità su tutta Italia. Tra sabato sera e domenica tuttavia qualche insidia si inoltrerà all'interno del campo di alta pressione. Si tratterà della coda di un fronte di origine atlantica in scorrimento lungo il perimetro superiore dell'alta pressione che punterà le Alpi a partire dai versanti settentrionali innescando un temporaneo aumento dell'instabilità con piogge ed anche qualche temporale in propagazione e sconfinamento entro sera fino all'alta Val Padana e Friuli VG. Domenica il fronte sfilerà verso i Balcani ma sarà ancora in grado, con la sua coda, di dar luogo ad una certa instabilità sull'Appennino Settentrionale e su tratti delle regioni centrali adriatiche, oltre ad un certo ridimensionamento delle temperature al Centro-Nord. Nel dettaglio:

METEO ITALIA SABATO. Inizialmente soleggiato, ma peggiora sull'arco alpino con piogge e temporali in intensificazione dal pomeriggio e in sconfinamento tra la sera e la notte alle alte pianure piemontesi e lombarde (localmente alla Liguria), all'ovest Emilia, a quelle venete e al Friuli VG con fenomeni a tratti di forte intensità. Sul resto d'Italia tempo in prevalenza soleggiato o velato. Temperature in ulteriore aumento.

METEO ITALIA DOMENICA. Qualche rovescio in marcia al mattino dalla Romagna alle Marche, in estensione nel corso del pomeriggio all'Abruzzo e al Molise, localmente in serata fino all'alta Puglia. Altrove cieli sereni o poco nuvolosi salvo addensamenti pomeridiani su Alpi occidentali, Prealpi e Appennino in genere. Temperature in calo al Centro-Nord. Per la tendenza per la prossima settimana clicca qui.

Per conoscere nel dettaglio lo stato dei mari e dei venti clicca qui.

Per la tendenza meteo consulta le nostre previsioni a medio e lungo periodo.

Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione SATELLITI.

Guarda i video che hanno postato i nostri utenti nella galleria, clicca qui.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati