18 luglio 2021
ore 23:50
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
1 minuto, 17 secondi
 Per tutti
Temperature in aumento nei prossimi giorni
Temperature in aumento nei prossimi giorni

SITUAZIONE. Il nocciolo di bassa pressione che si è portato dall'Europa centrale sull'Italia è alimentato da aria più fresca proveniente dai quadranti settentrionali che affluiscono sulle nostre regioni centro-meridionali. Determinano un calo delle temperature nel weekend, riportando la colonnina su valori più che gradevoli, mentre al Nord e sulle regioni centro-settentrionali tirreniche si andrà verso un recupero delle temperature con valori massimi che comunque non supereranno i 35°C sulla Val Padana. Con la nuova settimana il graduale rinforzo dell'anticiclone favorirà un aumento delle temperature anche al Sud e dopo la metà della settimana comincerà ad avvertirsi anche l'influenza dell'anticiclone africano, responsabile quindi di un ulteriore generale incremento termico. Nel dettaglio:

TEMPERATURE LUNEDÌ. Poche variazioni sulle regioni settentrionali rispetto alle 24 ore precedenti, mentre tornano a salire leggermente le temperature al Centro-Sud, dove comunque non si supereranno i 30°C in Sicilia, inferiori sulle peninsulari.

Temperature massime previste per lunedì
Temperature massime previste per lunedì

TEMPERATURE MARTEDÌ. Stabili aumento le temperature al Nord, mentre aumentano ancora al Centro-Sud, seppur leggermente, portandosi fin verso i 34°C sulle zone interne della Toscana e della Sardegna.

Temperature massime previste per martedì
Temperature massime previste per martedì

TEMPERATURE MERCOLEDÌ. Ancora poche variazioni al Nord con massime sui 34/35°C in Val Padana, mentre salgono ulteriormente al Sud con punte di 32/33°C su Campania, Puglia, Calabria ionica e Sicilia interna.

Temperature massime previste per mercoledì
Temperature massime previste per mercoledì

TENDENZA SUCCESSIVA. Ulteriore aumento delle temperature dapprima sulle isole maggiori, poi sul finire della settimana su tutta Italia con caldo che potrebbe farsi anche intenso e punte diffusamente superiori ai 35°C. Da confermare.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati