29 giugno 2020
ore 23:44
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
2 minuti, 19 secondi
 Per tutti
Meteo fino al 2 luglio
Meteo fino al 2 luglio

SITUAZIONE. L'Europa centro-meridionale e l'area mediterranea rimangono sotto la protezione dell'alta pressione ormai ben estesa dall'Atlantico verso il Mediterraneo centrale, garante di tempo stabile anche su buona parte d'Italia con prevalenza di condizioni di bel tempo e clima estivo. Lungo il suo bordo superiore però transitano le code dei fronti atlantici in scorrimento a latitudini più settentrionali, una delle quali impegnerà oggi, lunedì, l'arco alpino con alcuni rovesci e temporali. Il flusso umido sudoccidentale che accompagna la coda del fronte è responsabile inoltre di una temporanea instabilità sul Levanti Ligure in avvio di settimana. Nuove insidie in arrivo sulle Alpi tra mercoledì e giovedì, con locale coinvolgimento della Val Padana. Ma vediamo i dettagli per i prossimi giorni:

METEO ITALIA LUNEDÌ. Al Nord instabile sulle zone alpine con rovesci e temporali anche forti e grandinigeni nel pomeriggio sul settore dolomitico, in sconfinamento alla pianura friulana ed entro sera fino alle coste e alle Venezie. Nuvoloso sulla Liguria centro-orientale con qualche pioggia in attenuazione in giornata. Più soleggiato sul resto del Settentrione. Al Centro-Sud e Sardegna bel tempo con cieli sereni o poco nuvolosi e qualche nube in più solo sull'alta Toscana e al pomeriggio lungo l'Appennino. Temperature in aumento con punte di 36/38°C su Puglia e Materano, qualche grado in meno sulle Marche dove farà molto caldo per venti di Garbino in caduta dall'Appennino.

Meteo Italia lunedì
Meteo Italia lunedì

METEO ITALIA MARTEDÌ. Al Nord nubi sparse e schiarite, maggiori annuvolamenti nel pomeriggio sulle zone di montagna con possibilità di qualche piovasco su Trentino Alto Adige, Cadore e Carnia. Sul resto d'Italia continua a prevalere il bel tempo, con qualche locale annuvolamento diurno sull'Appennino e la sera sulle centrali adriatiche. Temperature senza variazioni di rilievo, caldo intenso su Puglia, Lucania ed isole maggiori.

METEO ITALIA MERCOLEDÌ. La coda di un nuovo fronte atlantico raggiungerà le Alpi determinando un peggioramento dal pomeriggio con rovesci e temporali in estensione da quelle occidentali verso le Dolomiti entro sera, a tratti intensi ed in sconfinamento in serata alle pianure piemontesi e lombarde. Continua a prevalere il bel tempo sul resto d'Italia con cieli sereni o poco nuvolosi e qualche nube in più al pomeriggio sull'Appennino. Temperature in ulteriore lieve aumento, ad eccezione del Nordovest.

Meteo mercoledì: peggiora la sera/notte al Nord
Meteo mercoledì: peggiora la sera/notte al Nord

TENDENZA GIOVEDÌ. Ancora variabilità giovedì sulle Alpi con tendenza ad aumento dell'instabilità dal pomeriggio quando compariranno rovesci e temporali, in sconfinamento in serata ai settori della Val Padana a nord del Po. Sul resto d'Italia continua a prevalere il bel tempo con clima molto caldo. Possibile peggioramento entro il weekend a partire dal Nord Italia.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati