21 maggio 2020
ore 8:00
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
1 minuto, 28 secondi
 Per tutti

SITUAZIONE. Un'area depressionaria provenuta dal settore occidentale del Mediterraneo transita sulle nostre regioni meridionali giovedì, pilotando un fronte responsabile degli ultimi fenomeni di instabilità, ma con tendenza a progressivo miglioramento tra il pomeriggio e la sera. Tempo già nettamente migliorato invece sulle regioni del Centro, ormai fuori dal raggio d'azione del fronte dopo l'instabilità di mercoledì, così come sulle regioni settentrionali, dove tuttavia si avrà qualche insidia diurna in prossimità delle Alpi più occidentali. Contemporaneamente l'alta pressione tornerà a rinforzare dall'Europa occidentale favorendo, oltre a maggior stabilità al Centro-Nord, anche un rialzo delle temperature. Ma vediamo nel dettaglio:

METEO ITALIA GIOVEDÌ. Al Nord in prevalenza soleggiato, salvo qualche nube sparsa al mattino sulla Val Padana e localmente in Liguria, al pomeriggio sulle Prealpi lombardo-venete e sulle Alpi occidentali con qualche rovescio o focolaio temporalesco sulle valli cuneesi. Al Centro giornata in prevalenza soleggiata, con qualche innocua nube in più al mattino su regioni adriatiche e basso Lazio. Al Sud inizialmente nuvoloso con piogge su Puglia, interne campane, Lucania, Calabria e nordest Sicilia. In giornata fenomeni in esaurimento salvo gli ultimi scrosci su bassa Calabria e Messinese, tendenza a parziali schiarite sulle peninsulari. Temperature in aumento con punte di 26/27°C al Nord, Sardegna e tirreniche centro-settentrionali. Per tutti i dettagli entra nella sezione Meteo Italia. Per la tendenza per il weekend clicca qui.


Per conoscere nel dettaglio lo stato dei mari e dei venti clicca qui.

Per la tendenza meteo consulta le nostre previsioni a medio e lungo periodo.

Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione SATELLITI.

Precipitazioni previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati