7 giugno 2021
ore 23:45
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
1 minuto, 18 secondi
 Per tutti
Meteo weekend. L'anticiclone prova a rimontare
Meteo weekend. L'anticiclone prova a rimontare

ANTICICLONE INIZIALMENTE TIMIDO. L'anticiclone atlantico è in fase di rinforzo sull'Europa sudoccidentale ma inizialmente non avrà la spinta sufficiente per raggiungere ed inglobare anche gli stati centrali del Continente e il Mediterraneo centrale, quindi anche l'Italia. Il tempo sulla nostra penisola rimarrà spesso instabile in settimana ma dalla seconda metà una maggior vicinanza dell'alta pressione riuscirà quantomeno a ridurre l'instabilità. Anche venerdì, infatti, nelle ore pomeridiane assisteremo nuovamente alla formazione di rovesci e temporali sparsi sui rilievi alpini e appenninici, in locale sconfinamento alle zone adiacenti, anche se già in mattinata non sono esclusi locali disturbi al Nordovest.

WEEKEND. Tra sabato e domenica l'anticiclone tenterà un ulteriore balzo verso il centro del Continente, ma quanto all'Italia non tutte le regioni verranno inglobate a sufficienza. A beneficiare della sua presenza saranno le nostre regioni settentrionali e parte di quelle centrali, dove gli episodi instabili si ridurranno notevolmente, seppur senza azzerarsi e rimanendo sempre possibili, isolatamente, di pomeriggio in prossimità dei rilievi. Anche le temperature dovrebbero aumentare di alcuni gradi grazie al maggior soleggiamento, pur senza eccessi di calore. Il Sud Italia sembrerebbe invece più penalizzato, meno coinvolto dalla rimonta anticiclonica che vedrebbe una certa scopertura proprio in area mediterranea, con maggior probabilità di rovesci e temporali soprattutto diurni sull'Appennino, oltre che su tratti delle zone costiere, con clima relativamente più fresco. Vista la distanza temporale la tendenza potrebbe subire modifiche. Vi consigliamo di seguire i prossimi aggiornamenti.

Tendenza meteo weekend
Tendenza meteo weekend

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati