20 ottobre 2019
ore 23:00
di Edoardo Ferrara
tempo di lettura
3 minuti, 12 secondi
 Per tutti

AGGIORNAMENTO METEO, MALTEMPO AL NORDOVEST, ATTENZIONE A LIGURIA E ALTO PIEMONTE - Un'ampia saccatura affonda il colpo sull'Europa occidentale, alimentando una vasta perturbazione responsabile di maltempo in particolare tra Spagna e Francia, dove non mancano locali criticità. Il fronte richiama davanti a se tese e umide correnti meridionali, responsabili di nubi e piogge sul Nordovest italiano. In particolare su entroterra savonese e Verbano-Cusio-Ossola sono cadute già punte di oltre 50-60mm, in aumento per le precipitazioni in corso. Il grosso del maltempo è tuttavia atteso tra domenica sera e lunedì, quando proprio tra genovese e savonese e sull'alto Piemonte potranno cadere punte di oltre 200-300mm, su terreni già saturi dalle piogge dei giorni scorsi, con rischio criticità idrogeologiche. Più in dettaglio:

METEO LIGURIA: da domenica sera e per gran parte di domani piogge e temporali diffusi, anche di forte intensità con nubifragi non esclusi. Accumuli particolarmente elevati potranno interessare l'entroterra savonese e genovese, con rischio locali frane, smottamenti o esondazioni e ripercussioni anche sulla Riviera. Venti di Scirocco a tratti forti in particolare da Genova verso Est con mari molto mossi o agitati. L'Arpal ha emesso l'allerta rossa con scuole chiuse. Tempo in graduale miglioramento martedì. In questo articolo maggiori dettagli.

METEO PIEMONTE: da domenica sera piogge e rovesci in decisa intensificazione, con temporali possibili soprattutto nella notte e sul comparto settentrionale ed orientale della regione. Lunedì maltempo con piogge diffuse, localmente a carattere temporalesco, più intense ed abbondanti sui settori a confine con la Liguria, specie alessandrino e alte Langhe, nonchè su biellese, alto novarese e Verbano-Cusio-Ossola: in questi settori non esclusi picchi complessivi anche di oltre 200-300mm con locali frane, smottamenti o esondazioni. Martedì mattina residue piogge poi miglioramento.

METEO LOMBARDIA: maltempo in intensificazione domenica notte a partire dai settori occidentali, con piogge anche di forte intensità e localmente a carattere temporalesco; precipitazioni scarse o assenti sulle pianure sud-orientali. Lunedì ancora piogge e rovesci anche forti in particolare tra Valchiavenna, Valtellina, zona Laghi, più deboli e intermittenti sulla Lombardia sud-orientale. Precipitazioni più intense al mattino, in graduale e lenta attenuazione da Est in giornata. Picchi di oltre 100-150mm attesi sulle provincie di Varese, Como, Lecco e Sondrio con criticità idrogeologiche non escluse. Martedì tempo asciutto ma spesso nuvoloso o fosco.

MENO COINVOLTO IL NORDEST - Le regioni nord-orientali saranno invece ai margini dell'azione ciclonica, con nubi in aumento ma poche piogge. Precipitazioni a tratti più incisive potranno interessare il Trentino Alto Adige, specie il comparto occidentale e tra domenica notte e lunedì mattina. Qualche debole pioggia o pioviggine sarà possibile anche a ridosso dei rilievi di Veneto e Friuli Venezia Giulia. Da segnalare qualche pioggia possibile anche su Emilia occidentale e pianura veneta occidentale specie nella notte su lunedì

ASCIUTTO AL CENTROSUD SALVO L'ALTA TOSCANA, CALDO - Il resto d'Italia rimarrà all'asciutto con tesi venti di Scirocco e clima oltremodo caldo per il periodo: attese punte di oltre 25°C al Centro, oltre 27-28°C al Sud se non oltre i 30°C sulle Isole Maggiori ( in questo articolo maggiori dettagli ). Faranno eccezione piogge intermittenti sulla Toscana nord-occidentale. 

Per maggiori dettagli previsionali consultate l'apposita sezione meteo Italia.

Per conoscere nel dettaglio lo stato dei mari e dei venti clicca qui.


Per la tendenza meteo consulta le nostre previsioni a medio e lungo periodo.


Allerte previste nei prossimi giorni: clicca qui.

Allerte previste nei prossimi giorni: clicca qui.

Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione delle webcam.


Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione SATELLITI.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati