14 agosto 2020
ore 23:57
di Carlo Migliore
tempo di lettura
1 minuto, 30 secondi
 Per tutti
Nuova settimana tra caldo africano e nuovi forti temporali
Nuova settimana tra caldo africano e nuovi forti temporali

TRA ANTICICLONE AFRICANO E NUOVI TEMPORALI: la settimana che seguirà al Ferragosto sarà ancora caratterizzata dalla massiccia presenza dell'anticiclone africano sull'Italia centro meridionale con una nuova prospettiva rovente da metà settimana mentre al Nord sussisteranno le condizioni per la formazione di nuovi temporali anche intensi ma non mancheranno pause ampiamente soleggiate.

1° PARTE - INFILTRAZIONI INSTABILI E QUALCHE TEMPORALE AL NORD, CALDO INTENSO AL SUD: l'anticiclone africano avrà radici ben salde alle basse latitudini garantendo stabilità ma anche clima molto caldo sulle regioni centro meridionali soprattutto sulla Sicilia dove si potranno toccare i 40°C. Al contrario il transito di qualche impulso instabile collegato all'evoluzione di un vortice sul Regno Unito favorirà lo sviluppo di temporali sulle zone alpine e prealpine ma che localmente potranno coinvolgere anche i settori della Valpadana, l'Appennino settentrionale, l'alta Toscana e questo già da lunedì. Ancora una volta a causa dei contrasti termici i fenomeni temporaleschi potrebbero risultare di forte intensità e localmente accompagnati da grandine e colpi di vento.

Nuova settimana seconda parte, da giovedì al weekend
Nuova settimana seconda parte, da giovedì al weekend

2° PARTE - NUOVA FIAMMATA AFRICANA MA SI AVVICINA UNA FORTE PERTURBAZIONE ATLANTICA : Il transito del minimo anglosassone e il suo spostamento sull'Europa orientale sarà seguito dall'approfondimento di un nuovo vortice atlantico che si avvicinerà al Regno Unito. La perturbazione ad esso associata sarà preceduta da un richiamo verso l'Italia di aria calda nord africana che andrà a rinvigorire temporaneamente l'anticiclone sub tropicale provocando un nuovo sensibile rialzo termico soprattutto al Centro Sud. In una prima fase il tempo sarà nel complesso stabile ma nel weekend l'arrivo della perturbazione potrebbe innescare forti temporali al Nord e su parte del Centro con una prima rinfrescata

Evoluzione ancora da confermare, tenetevi aggiornati


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati