18 ottobre 2020
ore 23:45
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
1 minuto, 17 secondi
 Per tutti
Temperature in aumento nei prossimi giorni al Sud
Temperature in aumento nei prossimi giorni al Sud

SITUAZIONE. La depressione che sta ancora condizionando il tempo su alcune regioni a ridosso del weekend, con tempo a tratti instabile e temperature anche sotto le medie del periodo, andrà definitivamente spostandosi verso i Balcani entro la fine della settimana e al suo posto rimonterà un campo di alta pressione in espansione dall'Europa sudoccidentale. Ne conseguiranno condizioni in graduale miglioramento sull'Italia già nel corso del fine settimana con maggiori spazi soleggiati e temperature diurne che inizieranno ad aumentare gradualmente.

NUOVA SETTIMANA, ALTA PRESSIONE IN RIMONTA. Con la nuova settimana si apriranno nuovi scenari, caratterizzati da un lato dalla ulteriore rimonta dell'alta pressione sull'Europa centro-meridionale e sull'Italia, dall'altro dall'approfondimento di una saccatura di bassa pressione sull'Atlantico, poco ad ovest del Continente. Sarà quest'ultima ad innescare un richiamo di correnti particolarmente miti meridionali sul suo bordo destro nel corso della prossima settimana, che trasporteranno correnti di matrice nord africana verso il Mediterraneo centro-occidentale e l'Europa centrale.

META' SETTIMANA, OTTOBRATE AL CENTRO-SUD. Nel caso dell'Italia saranno le regioni meridionali, le isole maggiori e le adriatiche a risentire dell'afflusso di aria calda, con la colonnina che di giorno potrà spingersi fin verso i 22/24°C dando vita a vere e proprie ottobrate. Al contrario le regioni settentrionali risentirebbero del passaggio dei fronti atlantici che si dipartiranno dalla vasta saccatura di bassa pressione, con tempo più instabile e l'incremento termico che verrà inibito da nuvolosità ed eventuali piogge.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati