3 novembre 2022
ore 23:49
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
1 minuto, 54 secondi
 Per tutti
Venerdì, perturbazione atlantica in transito
Venerdì, perturbazione atlantica in transito

PERTURBAZIONE ATLANTICA IN TRANSITO SULL'ITALIA. La perturbazione giunta giovedì al Nord si estenderà nel corso della giornata alle regioni centro-meridionali. Sarà sospinta da un carico di aria fredda di matrice groenlandese che alimenterà un vortice destinato ad approfondirsi in corrispondenza delle nostre regioni settentrionali, smantellando l'anticiclone che negli ultimi mesi ha perso ben pochi colpi. Si tratterà di una perturbazione tipicamente autunnale, di quelle che attendevamo da tempo e che risparmierà ben poche zone dello Stivale, ma che da sola non sarà in grado di colmare il deficit pluviometrico di quest'anno. Ecco nel dettaglio cosa ci attende per la giornata di venerdì:

METEO VENERDI'. Ultime piogge al mattino al Nordovest, in esaurimento con schiarite a partire dal Piemonte occidentale. Inizialmente perturbato sul resto del Nord con piogge e rovesci anche temporaleschi, più frequenti su alte pianure e Prealpi, ma in giornata tenderanno ad esaurirsi lasciando spazio a schiarite in avanzamento da ovest. Limite neve in abbassamento fino a 1300m. In serata nuovi episodi instabili si ripresenteranno su ovest Alpi, Liguria e localmente basso Piemonte ed ovest Emilia, anche con locali temporali. Sulle regioni centrali rovesci e temporali sparsi al mattino su Toscana, specie interne, Umbria, Marche e Abruzzo, al pomeriggio anche sul Lazio, ma con schiarite in arrivo in Toscana. In serata schiarite su gran parte dei settori, salvo locali episodi instabili su coste toscane, basso Lazio e Abruzzo meridionale. Limite neve in calo sull'Appennino fino a 1900/2000m in serata. Al Sud iniziali schiarite salvo prime piogge su alta Campania e Molise. In giornata piogge e temporali in arrivo sul resto della Campania, Lucania, medio-alta Puglia ed ovest Sicilia, in estensione ai restanti settori entro sera, anche forti sul versante tirrenico e sul nord della Sicilia. Instabile in Sardegna con piogge e temporali al mattino, in temporaneo esaurimento in giornata ma in ripresa la sera sul versante occidentale. Temperature in diminuzione, eccetto che all'estremo Sud. Venti forti tra sudovest e sudest, tendenti a Maestrale in Sardegna. Per tutti i dettagli entra nella sezione meteo Italia. Per l'evoluzione per il weekend clicca qui.

Meteo Italia venerdì
Meteo Italia venerdì

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati