5 agosto 2022
ore 23:45
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
2 minuti, 22 secondi
 Per tutti
Weekend tra sole, caldo e temporali anche forti
Weekend tra sole, caldo e temporali anche forti

ANTICICLONE IN INDEBOLIMENTO SUL MEDITERRANEO CENTRALE. La vasta area anticiclonica che si distende sull'Europa centrale e meridionale comincerà ad invecchiare e ad indebolirsi nel corso del weekend all'altezza del Mediterraneo centrale. A causarne il declino saranno infiltrazioni di correnti più umide e relativamente più fresche in discesa dalle alte latitudini del Continente, pilotate da un vortice che transiterà sulla Scandinavia. Queste sconfineranno verso sud fino a raggiungere le nostre regioni settentrionali, dove frequenti saranno le occasioni per rovesci e temporali non solo sulle Alpi, ma spesso fin sulla Val Padana e localmente anche su tratti del Centro Italia. Saranno inoltre responsabili di un evidente ridimensionamento delle temperature entro domenica al Centro ma soprattutto al Nord. Sul resto d'Italia invece la situazione rimarrà pressoché invariata, con l'anticiclone africano che determinerà condizioni di tempo stabile e caldo intenso. Ecco nel dettaglio:

Meteo weekend
Meteo weekend

METEO SABATO. Giornata inizialmente soleggiata o poco nuvolosa, salvo qualche addensamento in più su tratti della Val Padana, specie centro-occidentale. Dal pomeriggio aumenta l'instabilità su Alpi e Appennino settentrionale con comparsa di rovesci e temporali su Alpi Marittime, Retiche, Trentino, Alto Adige, alto Veneto e alto Friuli VG, ma con sconfinamenti che potranno coinvolgere entro sera anche le pianure di alto Piemonte, Lombardia e Triveneto, dove i fenomeni risulteranno localmente violenti e accompagnati da grandine. Qualche temporale diurno anche sull'Appennino tosco-emiliano occidentale e localmente sulle zone interne di basso Lazio, Campania e Calabria. Altrove continueranno a prevalere cieli sereni o poco nuvolosi. Temperature in lieve calo al Nord, dove continuerà comunque a fare molto caldo con massime sui 34/36°C ed anche superiori in Emilia Romagna, altrove massime fino a 36/38°C su tratti delle interne tirreniche e dell'alta Puglia.

METEO DOMENICA. Già dalle prime ore notturne i temporali si trasferiranno a Prealpi e pianure a nord del Po, con fenomeni anche forti e accompagnati da locali grandinate che sconfineranno localmente a quella emiliana e all'entroterra ligure. In giornata qualche schiarita sulla Val Padana, mentre nuovi temporali si formeranno sulle Alpi con qualche fenomeno anche forte e grandinigeno entro sera fin sulla pianura centro-occidentale, entroterra ligure e su Prealpi e alte pianure centro-orientali. Sul resto d'Italia maggiori spazi soleggiati, anche se nelle ore diurne alcuni rovesci o temporali faranno la loro comparsa sull'Appennino centro-settentrionale e localmente sulle zone interne delle isole maggiori, attenuandosi però entro sera. Temperature in calo al Nord con massime non oltre i 30/32°C, in calo anche su buona parte del Centro, anche se sull'entroterra laziale si potranno ancora raggiungere picchi di 36/38°C, poche variazioni invece al Sud. Per la tendenza per la prossima settimana clicca qui.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati