14 ottobre 2021
ore 8:30
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
1 minuto, 25 secondi
 Per tutti

IMPULSO ARTICO AFFONDA SULL'ITALIA. Dal Nord Europa un fronte freddo provenuto dall'Artico scorrerà da nord a sud lungo il bordo destro di un anticiclone posizionato sull'Europa occidentale e velocemente si porterà verso le regioni meridionali, alimentando un vortice di bassa pressione in prossimità dello Ionio. Sarà proprio sulle estreme regioni meridionali che giovedì si concentreranno gli effetti dell'irruzione artica, con piogge, rovesci ed un apprezzabile abbassamento delle temperature e del limite delle nevicate, mentre al Centro-Nord il tempo si manterrà più soleggiato. Ecco i dettagli previsionali per giovedì:

METEO GIOVEDÌ. Prevale il bel tempo al Centro-Nord e Campania con cieli sereni o poco nuvolosi salvo qualche annuvolamento sul medio Adriatico. L'instabilità si concentra invece al Sud con piogge e rovesci soprattutto su Sicilia, Calabria e Lucania, nelle prime ore della giornata anche in Puglia, sul Salento in primis. Fenomeni più intensi attesi sull'isola, anche temporaleschi tra mattino e pomeriggio e localmente accompagnati da grandine. Qualche fiocco di neve sulla dorsale meridionale dai 1300/1600m, a quote superiori sui rilievi della Sicilia e in Calabria sull'Aspromonte, anche se con il passare delle ore i fenomeni andranno attenuandosi favorendo il subentro di una certa variabilità sui settori peninsulari. In serata fenomeni in attenuazione anche in Sicilia a partire da ovest con schiarite in arrivo ed ultimi rovesci sul versante ionico. Temperature in ulteriore diminuzione e ventilazione tesa o forte da nordest, specie sullo Ionio. Per l'evoluzione per venerdì e il weekend clicca qui.

Vuoi conoscere se e quando pioverà nella tua zona? Scopri la sezione dedicata alle mappe pluviometriche >> Qui.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati