2 aprile 2019
ore 11:00
di Manuel Mazzoleni
tempo di lettura
1 minuto, 47 secondi
 Per tutti

SITUAZIONE. Una circolazione depressionaria resta attiva sulle coste del Nord Africa e il Bacino libico, alimentata da correnti relativamente fredde dal Nord Europa. Essa rinnoverà fino a venerdì instabilità con piogge e temporali su Sicilia e Sardegna centro meridionale. Contemporaneamente, sul resto d'Italia, si assiste alla rimonta di un campo di alta pressione che dalla Mitteleuropa si estende al Mediterraneo centrale, favorendo condizioni di tempo stabile e in prevalenza soleggiato. Il contesto termico si mostrerà mite di giorno con temperature in progressivo aumento e massime diffusamente superiori ai 20°C entro la fine della settimana al Nord.

VENERDÌ ULTIME PIOGGE SULLE ISOLE. L'isolamento di una circolazione depressionaria sulle coste del Nord Africa determinerà venerdì una residua instabilità sulle due Isole Maggiori, esposte a correnti umide dai quadranti orientali. Piogge in particolar modo sono attese sulle zone sudorientali sarde e su quelle occidentali della Sicilia, mentre sul resto d'Italia il clima si mostrerà sempre più primaverile con tempo in prevalenza soleggiato.

METEO WEEK-END. Da sabato l'alta pressione compirà un ulteriore sforzo espandendosi verso Sud e abbracciando anche le nostre due Isole maggiori. Il tempo si stabilizzerà così su tutta Italia e un sole primaverile dominerà più o meno incontrastato sull'intero territorio, anche se non mancherà qualche innocuo annuvolamento temporaneo. Clima gradevole ovunque con temperature che potranno localmente toccare i 22/23° al Nord e in Toscana.

TENDENZA SUCCESSIVA. Le cose dovrebbero iniziare a mutare sin dalle prime ore della nuova settimana, quando un fronte freddo in discesa dal Nord Europa punterà le Alpi e in seguito il Centro-Sud, determinando un aumento dell'instabilità e un calo termico anche deciso.

Vuoi scoprire la tendenza per i prossimi 15 giorni in Italia? Consulta la nostra sezione a medio-lungo termine

Diventa anche tu meteoreporter, segnala le tue foto e video nella nostra community

Stante l'estrema dinamicità seguite tutti gli aggiornamenti alla sezione meteo Italia

Per capire e vedere la situazione in tempo reale consulta le migliaia di webcam sparse lungo la nostra Penisola.

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati