4 giugno 2017
ore 9:06
di Manuel Mazzoleni
tempo di lettura
1 minuto, 2 secondi
 Per tutti

QUALCHE FENOMENO ANCHE AL CENTRO DA LUNEDÌIl peggioramento che interesserà il Nord Italia da domenica riuscirà solo parzialmente a coinvolgere anche l'Italia centro meridionale che godrà di asciutto sino a domenica, salvo qualche isolato disturbo diurno su nord Appennino e Sardegna. Lunedì nuvoloso sin dal mattino sulla Sardegna con piogge sparse in intensificazione nel corso della giornata; nubi in aumento anche sulle Peninsulari, specie tra Umbria e Toscana con locali fenomeni sui settori centro settentrionali di quest'ultima.

Martedì nuvoloso o irregolarmente con residui fenomeni su Sardegna e interne peninsulari ma con tendenza a miglioramento e ampi rasserenamenti in avanzamento da Nordovest.

TENDENZA A MIGLIORAMENTO- Maggiori schiarite da mercoledì grazie al ritorno dell'alta pressione che darà il via a una nuova fase di tempo stabile e soleggiato che proseguirà sino al prossimo weekend, salvo velature o strati di passaggio tra venerdì e la prima parte di sabato.

TEMPERATURE-  Anche al Centro le temperature caleranno tra martedì e mercoledì con massime difficilmente oltre i 25-27°C. Da giovedì atteso un nuovo rialzo con massime antro il weekend prossime ai 32-33°C sulle Tirreniche, 25-26°C sulle Adriatiche.

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati