25 ottobre 2020
ore 23:55
di Carlo Migliore
tempo di lettura
1 minuto, 17 secondi
 Per tutti
Temperature in calo a inizio settimana
Temperature in calo a inizio settimana

Il tempo migliore della domenica ha favorito un timido e temporaneo aumento delle temperature sulla Penisola ma che non durerà a lungo. Con l'inizio della nuova settimana è attesa una nuova diminuzione per l'arrivo di una fase instabile o perturbata che porterà maltempo su gran parte delle nostre regioni. In un primo momento solo le regioni adriatiche e meridionali per i venti di libeccio subiranno un fisiologico aumento termico lunedì ma poi le temperature scenderanno. Una diminuzione comunque molto relativa, che riporterà in riga i valori leggermente superiori alle medie del periodo. Nella seconda parte della settimana il ritorno dell'anticiclone africano comporterà un nuovo rialzo termico, soprattutto in quota. Vediamo qualche dettaglio per i prossimi giorni:

TEMPERATURE LUNEDÌ: il richiamo dei venti meridionali comporta un temporaneo aumento termico sulle regioni adriatiche e meridionali con valori leggermente superiori alle medie. Altrove restiamo in linea con il periodo.

Temperature massime lunedì
Temperature massime lunedì

TEMPERATURE MARTEDÌ: il transito della perturbazione atlantica favorisce una generale diminuzione delle temperature e i valori si riportano in linea con il periodo.

 Temperature massime martedì
Temperature massime martedì

TEMPERATURE MERCOLEDÌ: poche variazioni rispetto al martedì eccetto qualche locale e lieve aumento. I valori saranno ancora in linea con il periodo.

 Temperature massime mercoledì
Temperature massime mercoledì

GIORNI SUCCESSIVI: Le temperature tenderanno ad aumentare ma non ovunque, l'aumento sarà più sensibile in quota dove le massime torneranno ben oltre le medie stagionali. In pianura e nelle valli stante l'umidità e le foschie avremo valori stazionari o potranno anche leggermente diminuire.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati