27 giugno 2019
ore 22:30
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
1 minuto, 57 secondi
 Per tutti

SITUAZIONE. L'ondata di caldo eccezionale sta per entrare nella sua fase culminante e lo farà tra giovedì e venerdì, quando su alcune zone del Nord si raggiungeranno o localmente supereranno i 40°C. Poi la circolazione rimarrà comunque anticiclonica e il tempo si conserverà stabile. Tuttavia la bolla rovente innalzatasi dal Nord Africa e responsabile di temperature in alcuni casi da record si sgonfierà parzialmente. Si perderanno alcuni gradi nel corso del weekend, ma i valori rimarranno sempre piuttosto elevati e la combinazione con tassi di umidità elevati renderà il clima afoso, per l'ingresso di correnti più umide dai quadranti orientali.

METEO SABATO. Giornata sostanzialmente stabile su tutta Italia, anche se qualche innocuo annuvolamento è atteso sulla Val Padana centro-occidentale, specie al mattino. Le temperature perderanno qualche grado rispetto al venerdì un po' dappertutto, ma rimarranno sempre elevate. Attese massime sui 32/35°C al Nord, con punte di 36/37°C al Nordovest. Tra 35 e 37°C sulle regioni centrali tirreniche, più fresco il corrispondente settore adriatico con valori sui 27/28°C. Tra 29 e 31° su Sicilia e basso Tirreno, 26/28° su ioniche ed adriatiche meridionali.

METEO DOMENICA. Tempo stabile e soleggiato, con qualche nube sparsa al Nord in prossimità delle Alpi. Le temperature in linea generale non subiranno particolari scossoni, ma potranno recuperare localmente qualche grado. Attese massime tra 32 e 36°C al Nord, localmente superiori al Nordovest, tra 33 e 36°C sulle centrali tirreniche, tra 28 e 32°C sul basso Tirreno. Sui versanti adriatici e ionici si oscillerà intorno ai 27/28°C.

Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra SEZIONE SATELLITI.

Per maggiori dettagli previsionali consultate l'apposita sezione METEO ITALIA.

Per conoscere in tempo reale la situazione del traffico sulle nostre principali strade e autostrade italiane consulta la sezione TRAFFICO.

Per la tendenza meteo consulta le nostre previsioni a medio e lungo periodo.

Per conoscere lo stato dei mari e dei venti clicca qui.

Temperature previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici.

Consulta la nostra videogallery e clicca qui

Consulta la nostra fotogallery e clicca qui

Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra SEZIONE RADAR.

Per conoscere in tempo reale la situazione del traffico sulle nostre principali strade e autostrade italiane consulta la sezione TRAFFICO.

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati