24 ottobre 2018
ore 9:56
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
41 secondi
 Per tutti
Foto scattata da Araldo Osti
Foto scattata da Araldo Osti

Molti di voi avranno notato qualcosa di particolare martedì sera all'ora del tramonto alzando lo sguardo verso l'alto. Il sole ormai basso all'orizzonte, giocando a nascondino con le nubi alte e stratificate in discesa da nord, hanno tinto il cielo di un intenso colore rosso fuoco ben visibile anche dalle aree pianeggianti, generalmente disturbate dalle foschie. Il cielo terso invece, solcato dall'arrivo delle nubi alte e sottili accompagnate da vento forte e da un tasso di umidità elevato in quota, insieme ai fenomeni di rifrazione e diffusione tipici di ogni tramonto, hanno dato luogo a questo spettacolare fenomeno. Molto simile a quello avvenuto esattamente un anno fa, il 29 ottobre 2017.

Ecco di seguito alcune delle migliori immagine da voi inviateci che immortalano l'evento spettacolare:

Rieti (Simona De Amicis)
Rieti (Simona De Amicis)
Udine (Elisa Freschi)
Udine (Elisa Freschi)
Treviso (Elisazardo Decor)
Treviso (Elisazardo Decor)
Treviso (Claudia Riccitelli)
Treviso (Claudia Riccitelli)
Rovigo (Silvia Silviettaemia)
Rovigo (Silvia Silviettaemia)
Marche: Monte Catria (Giuseppe Pierfranceschi)
Marche: Monte Catria (Giuseppe Pierfranceschi)
Lecco (Elena Passoni)
Lecco (Elena Passoni)
Gorgo UD (Nadia Valvason)
Gorgo UD (Nadia Valvason)
Fondi LT (Roberta Paparello)
Fondi LT (Roberta Paparello)
Avigliano Umbro (Fabrizia Scrivante)
Avigliano Umbro (Fabrizia Scrivante)

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati