20 luglio 2020
ore 11:20
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
1 minuto, 41 secondi
 Per tutti
Lo sciame di San Lorenzo
Lo sciame di San Lorenzo

Proprio a cavallo tra la fine di luglio e i primi giorni di agosto avremo ancora le ultime possibilità di osservare la cometa Neowise, scoperta il 27 marzo e ben visibile soprattutto in questi giorni sull'orizzonte di nordovest. Evento che si accavallerà con la prima congiunzione del mese, il 2 agosto tra Luna-Giove e Luna-Saturno.

Il 9 agosto toccherà invece a Luna e Marte per la seconda congiunzione del mese, proprio a ridosso del periodo delle Perseidi, il ben noto sciame di San Lorenzo che culminerà la notte del 10 agosto. Tempo qualche notte e a Ferragosto avremo la terza congiunzione del mese, questa volta tra Luna e Venere. Infine, sabato 29 agosto avverrà l'ultima congiunzione del mese, tra Luna e Giove e Luna e Saturno.

Oltre allo sciame di San Lorenzo e alle congiunzioni le notti di agosto ci offriranno altri spunti, ricorrenti in qualsiasi periodo dell'anno: il transito della ISS, la Stazione Spaziale Internazionale, e quello dei Satelliti Starlink, la costellazione di satelliti in costruzione dal produttore privato aerospaziale americano SpaceX per l'accesso a internet satellitare globale in banda larga a bassa latenza.

Per il transito della Stazione Spaziale Internazionale la sua osservazione dipenderà dalla latitudine e longitudine a cui vi trovate, per questo esiste uno specchietto personalizzato per la maggior parte delle città italiane consultabile da questo link.

Anche per il transito dei Satelliti Starlink vale la stessa considerazione della Stazione Spaziale Internazionale e la loro osservazione dipenderà dalla vostra posizione. Qui un link con i passaggio calcolati per ogni capoluogo di provincia.

Per maggiori dettagli previsionali consultate l'apposita sezione meteo Italia.

Per sapere se sono previste eventuali allerte sulla tua località, e di che tipo, consulta la nostra sezione Allerte

Per conoscere nel dettaglio lo stato dei mari e dei venti clicca qui.

Per la tendenza meteo consulta le nostre previsioni a medio e lungo periodo.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati