28 novembre 2022
ore 23:31
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
3 minuti, 7 secondi
 Per tutti
Prima parte della settimana con nuovi episodi di maltempo anche intenso
Prima parte della settimana con nuovi episodi di maltempo anche intenso

SITUAZIONE. La nuova settimana si apre con una perturbazione atlantica piuttosto debole che transita sull'Europa centrale e coinvolge parzialmente anche l'Italia, con fenomeni limitati. Sarà il suo seguito ad assumere una certa rilevanza, poiché dal Nord Europa comincerà rapidamente ad affluire aria fredda che raggiungerà il Mediterraneo centrale e l'Italia, generando un vortice che si collocherà fino a martedì ad ovest dello Stivale, mercoledì sullo Ionio. Questo piloterà una perturbazione responsabile di un peggioramento martedì sulle isole maggiori e mercoledì sulle regioni ioniche, con piogge e temporali anche di forte intensità e venti in rinforzo. Le altre zone d'Italia verranno coinvolte da fenomeni più deboli, ma l'aria fredda che affluirà dall'Europa nordorientale determinerà nevicate fino a quote collinari al Centro-Nord. Ecco nel dettaglio il tempo dei prossimi giorni:

Meteo 28-30 novembre
Meteo 28-30 novembre

METEO LUNEDI'. Al Nord in gran parte nuvoloso con deboli piogge al mattino su alto Piemonte, Liguria centro-orientale, Lombardia e ovest Emilia, in estensione dal pomeriggio al Triveneto, sempre di debole intensità. Deboli nevicate sulle Alpi oltre i 900/1100m. Sulle regioni centrali avvio di giornata poco nuvoloso salvo addensamenti irregolari in Toscana. Col passare delle ore nubi in estensione a Lazio, Umbria e Marche ed entro sera qualche debole piovasco è atteso tra bassa Toscana, alto Lazio, Umbria e interne marchigiane. Fiocchi di neve possibili oltre i 1300m. Sulle regioni meridionali poco o parzialmente nuvoloso, ma con instabilità in intensificazione sulle isole maggiori e piogge e rovesci in arrivo soprattutto verso la Sicilia meridionale. Temperature stabili o in lieve calo. 

METEO MARTEDI'. Sarà un'altra giornata nuvolosa al Nord con piogge in prevalenza deboli, un po' più frequenti su Lombardia, Emilia e Triveneto, seppur in generale attenuazione verso sera. Deboli nevicate attese sulle Alpi dai 900/1100m, sull'Appennino fino a 600/800m. Sulle regioni centrali nubi sparse e irregolari, più compatte al mattino su alta Toscana e regioni adriatiche, anche con qualche piovasco sulle zone interne e fiocchi di neve sull'Appennino dagli 800m. In giornata nubi in generale intensificazione, specie sul versante adriatico con qualche pioggia su marche e Abruzzo costiero. Al Sud instabile già al mattino in Sicilia con piogge e temporali anche forti, specie sul versante ionico dove potranno verificarsi allagamenti. Fenomeni in estensione in giornata alla Calabria ionica, dove diverranno a tratti intensi entro sera. Altrove variabilità, con qualche pioggia sulla Puglia. In Sardegna instabilità in aumento con piogge e rovesci anche temporaleschi tra il pomeriggio e la sera, specie sul versante occidentale. Temperature in calo. Venti tesi orientali, forti da nordovest su Mar di Sardegna e canali delle isole.

METEO MERCOLEDI'. Nuvolosità irregolare al nord con maggiori addensamenti sull'Emilia Romagna, dove è attesa qualche debole pioggia o fiocco di neve dai 600m. Al Centro nuvoloso sul versante adriatico con deboli piogge su Marche e Abruzzo e spruzzate di neve oltre i 900m, asciutto sul versante tirrenico con parziali schiarite. Al Sud maltempo su Calabria, Basilicata e Puglia con piogge e temporali anche intensi sui versanti ionici, dove saranno possibili criticità e allagamenti. Nuvoloso anche sul resto delle regioni peninsulari ma con fenomeni più deboli, specie in Campania. Instabile in Sicilia con qualche rovescio o temporale più frequente sul versante settentrionale, specie sul Messinese. Variabile in Sardegna con qualche rovescio intermittente, più frequente al mattino sul versante tirrenico. Temperature stabili, venti tesi di Grecale, forti sullo Ionio, forti da ovest sul Mar di Sicilia. Per la tendenza fino al primo weekend di dicembre clicca qui.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati