8 novembre 2020
ore 23:56
di Francesco Nucera
tempo di lettura
1 minuto, 29 secondi
 Per tutti
Anticiclone dominante in Europa
Anticiclone dominante in Europa


METEO, VASTO ANTICICLONE IN EUROPA -  La caratteristica dominante della situazione meteo continuerà ad essere il vasto quanto robusto campo di alte pressioni che si è andato stabilendo sull'Europa, alimentato da correnti di aria piuttosto miti di origine sub tropicale.

AUTUNNO AI BOX CON FORTE VORTICE POLARE - Il vortice polare si è andato rafforzando tra la fine del mese di ottobre e i primi giorni di novembre, proprio nel momento in cui l'autunno dovrebbe mostrare il suo vero volto con perturbazioni e precipitazioni. Con gli anticicloni dominanti l'autunno invece ritorna ai box di partenza mentre le perturbazioni saranno costrette a scorrere a latitudini settentrionali dopo aver lambito i settori più occidentali del Vecchio Continente.

PREVISIONI METEO ITALIA: Sull'Italia si ripropone un tempo monotono con tempo stabile e soleggiato eccetto per degli addensamenti irregolari ma senza conseguenze degne di nota e per banchi di nebbia in Valpadana. Domenica però delle infiltrazioni di aria umida atlantica potranno dar luogo a qualche isolato e sporadico fenomeno sull'estremo settore di Nord Ovest. Le temperature si manterranno stabili in un contesto climatico nella norma su pianure e litorali, massime superiori alle medie in montagna con zeri termici fino a 3000-3200m. Poche variazioni degne di nota almeno fino a mercoledì; proseguirà infatti il tempo stabile e soleggiato, salvo per la presenza di banchi di nebbia su valli e zone pianeggianti del Centro Nord e per locali disturbi su area tirrenica meridionale ed estremo Sud, qui per correnti da nord legate ad una relativa area di bassa pressione sul Mediterraneo orientale. Una perturbazione potrebbe invece affacciarsi sull'Italia mercoledì ma rimane ancora una linea di tendenza.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati