3 luglio 2022
ore 23:43
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
2 minuti, 0 secondi
 Per tutti
Meteo inizio prossima settimana
Meteo inizio prossima settimana

PRIMI SEGNALI DI INDEBOLIMENTO DELL'ANTICICLONE. Dopo il la domenica rovente, anche l'avvio della prossima settimana sarà caratterizzato dalla presenza dell'anticiclone africano sul Mediterraneo centrale, figura barica dominante in questa prima fase dell'estate alle nostre latitudini e non solo. Il tempo sull'Italia risulterà in gran parte stabile lunedì con sole prevalente su gran parte delle regioni e caldo in ulteriore lieve intensificazione al Centro-Nord. Il Nord Italia sarà però lambito da un fronte instabile in scorrimento sull'Europa centrale che attiverà alcuni temporali dapprima sulle Alpi, poi in giornata anche su parte della Val Padana, segno che il bordo settentrionale dell'alta pressione africana starà cominciando ad indebolirsi. Ecco nel dettagli che ci aspetterà:

METEO LUNEDI'. Sin dalle prime ore della giornata una certa variabilità interesserà l'arco alpino con qualche rovescio o temporale soprattutto sui rilievi lombardi, Trentino, Alto Adige e Cadore, mentre sul resto d'Italia la giornata comincerà all'insegna dei cieli sereni. Al pomeriggio instabilità in ulteriore intensificazione sull'arco alpino fino al Friuli VG, con rovesci e temporali diffusi che cominceranno a sconfinare alle Prealpi, qualche isolato rovescio o focolaio temporalesco in formazione anche in Appennino sul settore campano e su quello calabrese. Entro sera sconfinamento dei fenomeni a parte dell'alta Val Padana a nord del Po con temporali localmente forti e accompagnati da grandine e colpi di vento, più probabili su alto Piemonte e alte pianure lombardo-venete. Nulla di fatto sul resto d'Italia, dove sarà sempre il cielo sereno a prevalere. Temperature pressoché stabili o in locale lieve diminuzione le massime al Nord. Massime fino a 37/38°C su bassa Val Padana, centrali tirreniche, Foggiano e Sicilia interna, fino a 40°C sulle zone interne della Sardegna, del Lazio e Materano.

MARTEDI' ancora qualche temporale fino al mattino sulla Pianura Padana centro-orientale e sul Friuli VG, localmente forte ma in graduale attenuazione e con tendenza a schiarite. La giornata proseguirà poi in prevalenza soleggiata su tutta Italia, salvo nel pomeriggio-sera la formazione di un po' di variabilità su Alpi orientali e Appennino tosco-emiliano con qualche rovescio o focolaio temporalesco in esaurimento in serata. Temperature in calo al Nord ma ancora molto caldo e afoso. Per la tendenza per il resto della settimana clicca qui.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati