Previsioni Meteo Abruzzo


Allerte meteo a Chieti Allerte meteo a Pescara Allerte meteo a Teramo Allerte meteo a L'Aquila Allerte meteo Marche Allerte meteo Molise Allerte meteo Umbria Allerte meteo Lazio

Previsione per lunedì, 22 ottobre

Evoluzione meteo Abruzzo

bollettino emesso il 2018-10-22 14:33:47

LUNEDI': Un nucleo depressionario in quota ricolmo di aria fredda transiterà verso il Sud Italia nella prima parte della giornata, determinando ancora diffusa nuvolosità su Marche e Abruzzo, anche compatta sui principali massicci appenninici dove sono attese piogge e rovesci anche forti sul comparto orientale fin verso sera, con nevicate sulla dorsale appenninica dai 1.200 metri di quota del mattino ai 1.600-1.800 metri del pomeriggio. Dalla sera tendenza a schiarite a partire dalle alte Marche, in propagazione verso Sud entro la notte. Temperature in brusca diminuzione a tutte le quote. Venti moderati o forti da NE, con raffiche anche superiori ai 50-70 km/h sulle coste. Mare molto mosso.

Commento del previsore abruzzo

PIOGGE SPECIE SULL'ABRUZZO LUNEDÌ CON NEVE SULL'APPENNINO, POI TORNA L'ANTICICLONE DA MARTEDÌ
Un vortice ciclonico in quota ricolmo di aria piuttosto fredda ha raggiunto l'Italia centrale nel pomeriggio di domenica, determinando un deciso peggioramento delle condizioni meteorologiche soprattutto sulle regioni del medio-basso adriatico. Piogge e rovesci anche localmente intensi interesseranno nella giornata di lunedì le basse Marche e soprattutto l'Abruzzo, con fenomeni a sfondo temporalesco a ridosso dei rilievi appenninici. Prime nevicate sull'Appennino abruzzese, in calo nella notte su lunedì fin verso i 1.000-1.200 metri tra Gran Sasso, Ovindoli e Majella, in brusco rialzo dal pomeriggio di lunedì fin sui 1.600-1.900 metri dal pomeriggio; tendenza ad un deciso miglioramento entro sera a partire dalle Marche. Da martedì tenderà a rinforzarsi l'alta pressione anche sulle regioni centrali, con ultimi addensamenti nuvolosi sull'Abruzzo (ancora localmente compatti al mattino), poi cieli poco nuvolosi mercoledì e giovedì. Temperature in generale brusca diminuzione con valori minimi notturni inferiori ai 7-10°C nottetempo nei primi giorni della nuova settimana, massime sui 14-18°C tra lunedì e martedì. Deciso rinforzo della ventilazione di Grecale nella giornata di lunedì, con possibili raffiche anche superiori ai 50-70 km/h sulle zone costiere e sull'Appennino, in indebolimento da martedì. Vi consigliamo inoltre di seguire tutti gli aggiornamenti anche sull'APP gratuita di 3BMeteo.