29 marzo 2018
ore 8:00
di Edoardo Ferrara
tempo di lettura
1 minuto, 47 secondi
 Per tutti

NUOVA PERTURBAZIONE IN ARRIVO, TORNANO PIOGGE E TEMPORALI - Un attivo vortice freddo sulle Isole Britanniche alimenterà e piloterà una perturbazione sull'Europa centrale a partire dalla Francia. Nella sua evoluzione da Ovest verso Est questo fronte interesserà anche l'Italia con il suo carico di piogge e temporali, in particolare tra venerdì e sabato, con maggiore coinvolgimento delle regioni settentrionali e tirreniche. Tornerà inoltre a nevicare talora copiosamente sulle Alpi in genere dalle quote medie. Per Pasqua la perturbazione dovrebbe invece lasciare la Penisola, lasciando spazio a un miglioramento sebbene con qualche strascico instabile. 

PRIMI FENOMENI GIOVEDI - Il richiamo di umidi venti sud-occidentali operato dalla perturbazione determinerà molte nubi al Nord e regioni tirreniche con prime locali piogge, più probabili a ridosso di Alpi, Prealpi, pedemontane, Triveneto, Levante Ligure, alta Toscana; non escluso qualche rovescio più incisivo su alta Toscana, Prealpi e Friuli Venezia Giulia. Schiarite e tempo asciutto altrove. 

TRA VENERDI' E SABATO FASE CLOU DEL PEGGIORAMENTO, ZONE PIU' COINVOLTE - Con l'avvicinamento e successivo transito del fronte, i fenomeni saranno in intensificazione tra venerdì e sabato. Le regioni più colpite saranno quelle del Nord (venerdì e sabato) e tirreniche fino alla Campania (soprattutto sabato), con rischio piogge e temporlali localmente di forte intensità, non escluse grandinate. Neve sulle Alpi inizialmente a quote medio-alte, in successivo calo entro sabato. I picchi pluviometrici maggiori sono attesi su alto Piemonte, alta Lombardia, Trentino, alto Veneto, Friuli Venezia Giulia, Liguria specie di Levante, alta Toscana, dove si potranno accumulare complessivamente oltre 80-100mm. 

TEMPERATURE IN AUMENTO FINO A SABATO, IN CALO DA PASQUA - Le temperature subiranno un deciso aumento complici sostenuti venti di Scirocco, con punte di oltre 18-20°C al Centrosud, in successivo calo da Pasqua con rotazione dei venti da Ovest-Nordovest, più freddi. Maggiori dettagli in questo articolo. 

Per maggiori dettagli consultate la sezione meteo Italia

Per le precipitazioni attese consultate anche le mappe pluviometriche

Per le temperature previste clicca qui

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati