Previsioni Meteo Calabria


Previsione per venerdì, 25 giugno

Evoluzione meteo Calabria

bollettino emesso il 2021-06-25 06:11:53

VENERDÌ: il promontorio africano non dà tregua, rinnovando l'ennesima giornata all'insegna del caldo intenso su Sicilia, Calabria e Campania e cieli da parzialmente a irregolarmente nuvolosi per il transito di sterile nuvolosità alta e stratiforme, accompagnata da ingenti concentrazioni di pulviscolo desertico in sospensione. Da non escludere locali piovaschi sulla costa campana e, al pomeriggio, isolati acquazzoni temporaleschi nell'entroterra siciliano. Poche variazioni anche sul fronte termico: attesi picchi di 42/43°C nelle pianure centro-orientali della Sicilia, fino a 38/40°C su Sibaritide, Crotonese, Cosentino, alto Catanzarese e Locride e nell'intorno dei 35/37°C su Casertano, Pianura Campana e Beneventano. Venti a prevalente regime di brezza con accentuate condizioni d'afa lungo le coste; mari quasi calmi o poco mossi.

Commento del previsore calabria

PERSISTENTE ONDATA DI CALORE CON PICCHI DI OLTRE 40°C - L'anticiclone subtropicale è ormai da giorni protagonista incontrastato dello scenario meteorologico sul Mediterraneo e determina un lungo periodo improntato al caldo intenso e alla stabilità atmosferica; anche nell'ultima settimana del mese le torride masse d'aria in afflusso dal Sahara algerino alimenteranno picchi di 42-44°C nelle aree interne della Sicilia (in particolare tra Ennese orientale, Piana di Catania e alto Siracusano) e valori diffusamente compresi tra 35 e 40°C su valli e pianure di Campania e Calabria: farà eccezione solo una moderata - e assai fugace - flessione termica nel corso del weekend. Condizioni spiccatamente afose ed elevati indici di disagio corporeo sono attesi, anche tra la sera e la notte, lungo le coste e nei grandi centri urbani. La prima severa avvezione d'aria calda della stagione estiva si accompagnerà a cieli dal tipico aspetto lattiginoso per effetto delle ingenti concentrazioni di polveri desertiche in sospensione e sterile nuvolosità alta e stratiforme di passaggio.